Home » Bellezza » Corpo » Voglia di abbronzatura? Sì, ma con il solare "giusto"

Voglia di abbronzatura? Sì, ma con il solare "giusto"

L'estate è arrivata e torna la voglia di regalare alla pelle una salubre tintarella. Ovviamente, utilizzando il prodotto solare "giusto"!
Voglia di abbronzatura? Sì, ma con il solare "giusto"

Stare ore e ore distese al sole lasciandoci cullare dal suo tepore e regalando alla pelle un color miele: che altro volere di più? Se, però, è vero che quando siamo abbronzate ci "piacciamo" di più, è ugualmente vero che il sole può diventare il nemico uno della bellezza. A farci riflettere è il "fenomeno" stesso dell'abbronzatura, una reazione della pelle all’esposizione al sole, con lo scopo di creare un naturale filtro protettivo contro l'aggressività dei raggi solari. Detto questo è chiaro che il cosmetico must have è il solare che, unitamente, a un’esposizione “intelligente” consentirà di raggiungere l'obiettivo tintarella sicura.

 

Occhio al SPF

Ognuno di noi appartiene ad un fototipo, a cui corrisponde un tempo entro il quale non rischia di scottarsi; il fattore protettivo contenuto nella formulazione delle creme solari (e indicato sulla confezione con un numero seguito dall'acronimo SPF) aiuta a prolungare quel tempo, consentendoci di stare più a lungo sotto i raggi solari senza correre il rischio di sviluppare eritemi o, peggio, ustioni.

 

Come?

La texture di un solare va scelta a seconda del tipo di pelle e della zona di applicazione. Le creme e gli stick, ad esempio, per la loro texture più compatta e coprente, sono più indicati per pelli e zone sensibili, come i nei e il décolleté. Gli spray sono pratici e utilizzabili senza particolari problemi e rappresentano la vera novità 2019. Occhio, però, all'etichetta o dove sia indicato il fattore di protezione: a volte si tratta di oli caratterizzati da un indice medio-basso (se non nullo) e, dunque, più indicati per le pelli già abbronzate.

 

Mai in queste ore!

Esporsi nelle ore più calde della giornata (dalle 11,30 alle 16,30), provoca solo arrossamenti e lesioni cutanee. Il risultato non sarà la tanto ambita tintarella ma solo disidratazione e discromie. 

 

Ecco la nostra gallery con i solari di ultimissima generazione: buono shopping a tutti!


  • Voglia di abbronzatura? Sì, ma con il solare "giusto"
  • Erboristeria Magentina - Olio Solare SPF30
  • Vichy - Acqua Solare Idratante
  • SVR - Sun Secure Stick spf50+
  • Caudalie - Spray Solaire Lacté SPF30
  • Lepo - Crema Solare SPF20
  • Sodico - Dermasensitive Lattesolare Spray 50+
  • Bioline Jatò - Sundefense Crema viso-corpo 30
  • WITT - Olio solare 30
  • Madara - Beach BB BB Shimmering SPF15
PAGINA 1 DI 10
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami