Home » Bellezza » Corpo » Per San Valentino regala uno scrub per il corpo fai da te

Per San Valentino regala uno scrub per il corpo fai da te

Se siete alla ricerca di un'idea regalo per San Valentino non perdetevi questo semplice tutorial per creare originali scrub per il corpo fai da te di zucchero a forma di cuore

Per San Valentino regala uno scrub per il corpo fai da te

Si avvicina la festa di San Valentino e in molti ci troviamo a cercare un’idea regalo originale per le persone importanti nella nostra vita.
Non pensate infatti solo al vostro compagno, è sempre più diffuso infatti lo scambio di regali per San Valentino anche tra amiche o sorelle.

Se volete lasciarle a bocca aperta con un regalo originale e personalizzato, mettetevi all’opera e procuratevi pochi semplici ingredienti necessari per fare dei mini scrub per il corpo fai da te a forma di cuore.

Vi serviranno: due cucchiai di zucchero, un cucchiaino d’acqua e qualche goccia di colorante per alimenti rosso (o di un altro colore a scelta).

Lo zucchero deve essere bianco e non integrale o di canna, perché i granelli sono più fini e arrotondati. I cristalli dello zucchero di canna di solito sono più grossi e spigolosi e potrebbero irritare o creare micro abrasioni sulla pelle.

Cominciate diluendo il colorante nell’acqua, mescolando fino ad ottenere un colore perfettamente omogeneo.


In una tazza unite poco alla volta la miscela di acqua e colorante allo zucchero, fino ad inumidirlo completamente. Attenzione a non aggiungere troppa acqua altrimenti lo zucchero, sciogliendosi, renderà i vostri cuoricini duri come pietre!

Aggiungete qualche goccia di olio essenziale, lasciandovi guidare nella scelta dal gusto personale di chi riceverà il regalo e dall’uso che farà dello scrub: se volete ottenere uno scrub anticellulite ad esempio usate essenza di rosmarino, per ottenere un effetto rilassante olio essenziale di lavanda o per una doccia romantica essenza di rosa.

Se decidete di preparare un regalo di San Valentino con un bouquet di diversi scrub potete variare le profumazioni abbinandole con il colore dei cuoricini: lilla per la lavanda, rosa per la rosa e verde per il rosmarino.



Disponete ora il composto così preparato all’interno di uno stampo di silicone per ghiaccioli a forma di cuore (si trovano nei principali negozi di articoli per la casa) premendo delicatamente con le dita per eliminare eventuali bolle d’aria.

Lasciate asciugare i cuoricini per 24 ore in un posto tranquillo e al riparo da umidità, ad esempio sopra un termosifone.

Passate le 24 ore assicuratevi che siano perfettamente asciutti premendo delicatamente sulla superficie, se lo notate ancora morbido lasciatelo asciugare ancora qualche ora.


Una volta asciutti potete estrarre i cuoricini dallo stampo e confezionare i pacchetti regalo con i vostri scrb per il corpo fai da te.
La confezione infatti riveste un ruolo importante, essendo responsabile della prima impressione che suscita il regalo in sé. Per confezionare un regalo di San Valentino, puntando sulla semplicità e il romanticismo potete scegliere ad esempio una carta beige abbinata a una velina o a un tulle in tinta con i cuoricini.


Come si usano?
Gli scrub per il corpo fai da te si sbricioleranno semplicemente con una leggera pressione delle mani. Per usarli, stringetene uno nel palmo della mano finché non si sbriciola, sprigionando tutto il suo profumo.
Massaggiate la pelle leggermente inumidita, insistendo particolarmente nelle zone difficili: perfino la pelle di talloni, gomiti e ginocchia tornerà incredibilmente morbida e vellutata.
Dopo lo scrub non dimenticate di applicare generosamente una buona crema nutriente e idratante, meglio se si tratta di una crema fatta in casa con ingredienti biologici. La pelle infatti, finalmente libera dalle cellule morte, dopo uno scrub esfoliante è nelle migliori condizioni per assorbire tutti i principi nutritivi della crema applicata.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami