Home » Bellezza » Corpo » Sapone nero, perché utlizzare il prodotto tipico degli Hammam - Parte 1 di 2

Sapone nero, perché utlizzare il prodotto tipico degli Hammam

Il sapone nero, o anche detto d'Africa, è il prodotto più utilizzato negli Hammam, scopriamo perché e quali sono tutte le sue proprietà benefiche

Sapone nero, perché utlizzare il prodotto tipico degli Hammam

Il sapone nero è uno dei prodotti che non dovrebbe mai mancare nel vostro beauty, soprattutto se siete persone favorevoli all'utilizzo di cosmetici naturali e biologici. Questo particolare sapone nasce nell'Essaouira, in Marocco, e viene utilizzato dalle donne marocchine come cosmetico all'interno degli hammam. La sua origine è antichissima, risale infatti a centinaia di anni fa, e da sempre viene considerato come un vero toccasana per la pelle... e non solo! Ma vediamo da cosa è composto e quali sono i benefici che possiamo trarre dal suo utilizzo.

Cos'è il sapone nero
Il sapone nero, detto anche d'Africa, è costituito principalmente da sali minerali, acqua e olio d'olive nere, da cui prende il nome e anche il colore. Quindi, tutti gli ingredienti sono naturali e contengono un alto contenuto di diverse vitamine, tra cui la A, E e D, che aiutano il corpo a combattere le infiammazioni e ad avere una pelle sempre sana. Uno dei motivi, infatti, per cui viene utilizzato questo prodotto africano, è il suo poter di combattere l'acne e qualsiasi altro tipo di problema alla pelle, quale può essere psioriasi, macchie scure, eczemi, ecc. Le sue propietà hanno un effetto davvero miracoloso per la pelle, soprattutto se colpita da questi problemi cutanei.


Come cosmetico
Solitamente le donne marocchine utilizzano il sapone nero anche come scrub, accompagnato dal guanto KessaSpalmato sul corpo ha un effetto esfoliante, rimuovendo le cellule morte e favorendo così una pelle liscia e levigata. Inoltre, una volta acquistati i prodotti giusti e rigorosamenti naturali, potrete realizzare questa operazione direttamente a casa vostra, magari prima di un bel bagno rilassante. Basterà aiutarvi con dei getti di acqua calda per ottenere vapore, che vi aiuterà a favorire l'apertura dei pori della pelle, stimolando così l'azione esfoliante.
Oltre che come prodotto esfoliante per il corpo, il sapone nero può essere utilizzato anche come shampoo. Le sostanze contenute al suo interno, infatti, sono in grado di eliminare la forfora e di risanare il cuoio capelluto, in questo modo anche i vostri capelli potranno beneficiare dei suoi poderosi effetti!

Di Sara Pennetta, © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami