Home » Bellezza » Corpo » Rejuvenating Body Sculpture Method di Omeoenergetica - Parte 1 di 2

Rejuvenating Body Sculpture Method di Omeoenergetica

Il metodo studiato per una azione specifica anti cellulite è composto da il Siero Intensivo I-CELL e la Crema Intensiva I-CELL che vanno a combattere l'adiposità localizzata e la riattivazione del microcircolo

Rejuvenating Body Sculpture Method di Omeoenergetica

Di Omeoenergetica avevamo già visto la Crema Gambe Snelle e Toniche che va a rimodellare le gambe con una azione sgonfiante e drenante, ma sempre della stessa casa cosmetica, esiste anche una sinergia di prodotti per una attacco intensivo alla cellulite e quindi snellire la figura, sono il Siero Intensivo I-CELL e la Crema Intensiva I-CELL che vanno a creare il Rejuvenating Body Sculpture Method. E' un metodo studiato appositamente per combattere l'accumulo del grasso in alcune zone che va a generare il problema della cellulite aggravato magari da problemi di microcircolo e ossigenazione dei tessuti. Bisogna quindi andare a sbloccare questa concentrazione eccessiva aiutandone lo smaltimento e prolungando il suo effetto con la prevenzione della riformazione di questi accumuli.

Il metodoRejuvenating Sculpture Method di Omeoenergetica
Omeoenergetica ha studiato il Rejuvenating Body Sculpture Method con due prodotti che compongono una Fase 1 e Fase 2 in questo modo:
Fase1: il Siero Intensivo I-CELL che va applicato e massaggiato sino a completo assorbimento sulle zone da trattare.
Fase 2: la Crema Intensiva I-CELL per attaccare la cellulite andando a smobilitare il grasso, attivare e stimolare la microcircolazione, favorire lo smaltimento dei liquidi e anche del grasso. L'applicazione di questa crema necessità di un massaggio più vigoroso per meglio stimolare l'azione di scioglimento del grasso e una attivazione della circolazione che ne permette lo smaltimento tramite il sistema linfatico.

I tempi
L'azione urto va eseguita per un mese, è poi possibile usare solo la crema come metodo di mantenimento.

Di © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami