Home » Bellezza » Corpo » Pedicure perfetta fai da te - Parte 1 di 2

Pedicure perfetta fai da te

Piedi belli da esibire con i piccoli segreti per una pedicure a regola d’arte

Pedicure perfetta fai da te

Estate, finalmente tempo di liberare i piedi dalla costrizione delle scarpe chiuse invernali e degli stivali. Le nostre estremità ringraziano e se ne girano scalze per casa, assaporano la sensazione della sabbia scaldata dal sole o dei fili d’erba che fanno il solletico.
Per presentarsi senza problemi a questo appuntamento estivo, i nostri piedi hanno però bisogno di qualche cura extra, per essere morbidi, belli da esibire ed eleganti. Ecco allora qualche piccolo segreto per fare a casa propria una pedicure degna di un’estetista. Poche mosse, ma giuste e otterrete un ottimo effetto.

Pediluvio
Per prima cosa dovete ammorbidire la pelle dei piedi, magari inspessita sul tallone, e cercare di sbiancarla un po’. Ottima allora un’immersione in acqua tiepida (tanta fino a ricoprire le caviglie) a cui avrete aggiunto un cucchiaio abbondante di sale grosso e uno raso di bicarbonato in polvere; per un effetto rinfrescante potrete aggiungere anche della menta. Se volete potete anche massaggiare la pianta del piede e muovere le dita per allentare le tensioni.
Rilassatevi così per qualche minuto, fino a che la pelle non risulterà morbida.


Scrub
Si passa ora allo scrub, per levigare le parti più dure (vedi duroni). Potete utilizzare la sempre valida pietra pomice o, se proprio volete coccolarvi, fate un impasto con miele e zucchero da passare con movimenti circolari sui piedi umidi. Insistite di più sul tallone e siate più delicate nel resto del piede. Per trovare qualche ricetta di scrub semplice da fare in casa potete dare un’occhiata qui: Quattro scrub per il corpo fai da te.
Altro suggerimento utile: in spiaggia camminate a piedi nudi sulla sabbia, otterrete un effetto scrub totalmente naturale e a costo zero davvero molto efficace.

Idratazione
Ora ci vuole una bella crema idratante, che nutra la pelle che ha bisogno di “bere” per risultare luminosa e sana anche qui. Potete scegliere quella che preferite, per riparare eventuali screpolature che faticano ad andarsene.
Come alternativa alla crema ci sono anche ottimi oli, ad esempio l’olio di sandalo o il super idratante olio di argan.

© Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
TAG  pedicure   piedi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami