Home » Bellezza » Corpo » 4 maschere viso idratanti fai da te per l'inverno in base al tuo tipo di pelle

4 maschere viso idratanti fai da te per l'inverno in base al tuo tipo di pelle

La dispensa offre spesso tutto il necessario per prendersi cura della propria bellezza in ogni stagione, anche quando fa freddo

4 maschere viso idratanti fai da te per l'inverno in base al tuo tipo di pelle

L'inverno è una stagione molto delicata per la pelle del viso perché, se per mani e testa vi è la possibilità di coprirle bene per evitare l'eccessivo freddo, il resto del viso non è facile da... coprire. Si può provare con una bella sciarpa ma alcune zone rimangono ugualmente esposte alle intemperie ed ai repentini sbalzi di temperatura. Ecco allora entrare in gioco una maggior cura ed attenzione per evitare che la pelle si rovini e si disidrati e vale per tutti i tipi di pelle, anche quella mista o grassa che erroneamente si crede benefici del freddo, ma non è veramente così.
Ecco allora quattro maschere da preparare in casa per dedicarsi qualche minuto e prendersi cura di se stesse.


Maschera viso idratante per pelle molto secca
La pelle molto secca si arrossa e si screpola incredibilmente durante l'inverno a causa del vento freddo e degli sbalzi di temperatura tra l'esterno e i luoghi chiusi che con il riscaldamento portano una ulteriore perdita di idratazione perché poco umidificati. È quindi fondamentale dare una sferzata ulteriore ad una pelle a cui già si deve prestare particolare attenzione. Ecco una maschera da preparare con ingredienti che abbiamo spessissimo in casa.

Ingredienti
½ banana
1 cucchiaio di miele
1 cucchiaino di olio extravergine
3 o 4 gocce di limone
1 o 2 cucchiai di yogurt

Preparazione
Frullate la banana e aggiungete lentamente tutti gli altri ingredienti, per lo yogurt il quantitativo dipende dalla consistenza, ovvero se risulta molto solido l'impasto, aggiungetene anche 3 di cucchiai di yogurt, il risultato deve essere un composto spalmabile.

Impiego
Applicare con un pennello o anche con le mani e lasciare in posa per 15 o 20 minuti, risciacquare delicatamente con acqua tiepida o con una soluzione a base di camomilla.


Maschera viso idratante per pelle normale
Anche la pelle normale ha bisogno di aiuto e in base alla situazione potete scegliere tra l'avocado o la banana (molto più ricca e consistente) in base a quanto la pelle necessita di nutrimento, ovvero se avete già la pelle che tira un po' oppure no.

Ingredienti
½ banana o ½ avocado
1 uovo
1 o 2 cucchiai di yogurt

Preparazione
Sbucciate il frutto prescelto e frullatelo con l'uovo. Se la miscela risulta eccessivamente densa aggiungete lo yogurt.

Impiego
Applicare con un pennello o anche con le mani e lasciare in posa per 15 o 20 minuti, risciacquare delicatamente con acqua tiepida o con una soluzione a base di camomilla.

Maschera viso idratante per pelle mista
Questo tipo di pelle è forse il più difficile da trattare semplicemente perché ha zone di pelle normali e altre zone con pelle grassa o con imperfezioni, quindi non è uniforme, è importante nutrire correttamente in modo diverso le varie situazioni della pelle, serve una maschera che riequilibri l'idratazione. Ma sempre guardando in dispensa, a tutto c'è rimedio.

Ingredienti
½ pera
2 cucchiai di miele
bicarbonato qb

Preparazione
Sbucciate e frullate la pera, aggiungete il miele e lentamente il bicarbonato sino ad ottenere un impasto cremoso e spalmabile.

Impiego
Applicare con un pennello o anche con le mani e lasciare in posa per 15 minuti, non sfregare assolutamente la pelle e risciacquare delicatamente con acqua tiepida o con una soluzione a base di camomilla.

Maschera viso idratante per pelle grassa
Non crediate che la pelle grassa benefici del freddo e degli sbalzi di temperatura, anzi, spesso, dopo un prima impatto in cui sembra che si abbia sollievo, la situazione può virare su un ulteriore aumento della secrezione sebacea per l'altalena della temperatura. Serve quindi un agente che riequilibra la situazione.

Ingredienti
tè verde
argilla bianca

Preparazione
Mescolate uno o due cucchiai di argilla bianca con del tè verde sino ad ottenere un impasto che ne permetta l'applicazione.

Impiego
Applicare con un pennello o anche con le mani e lasciare in posa per 15 minuti, non sfregare assolutamente la pelle e risciacquare delicatamente con acqua tiepida o con una soluzione a base di camomilla.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami