Home » Bellezza » Corpo » Maschera viso fai da te con alimenti

Maschera viso fai da te con alimenti

E' più semplice di quanto si creda riuscire a fare una maschera di bellezza con i prodotti che abbiamo in cucina

Maschera viso fai da te con alimenti

Avete mai pensato che tra gli alimenti abbiamo prodotti facilmente utilizzabili per creare una maschera viso fai da te che non ha nulla da invidiare a quella degli istituti di bellezza? Non stupitevi, ma in molti cosmetici sono inseriti principi attivi estratti da materie prime che si impiegano anche nella cucina, se non di tutti i giorni, quasi. Perché allora non pensare di impiegare, in base alle proprie esigenze di pelle e di problematiche, i prodotti che potremmo trovare aprendo gli sportelli della cucina? O magari guardando semplicemente nel portafrutta che abbiamo in mezzo al tavolo della sala da pranzo. Ecco i nostri suggerimenti.


Mela

È un frutto noto per grandi proprietà terapeutiche secondo il detto "una mela al giorno leva il medico di torno", ma è anche perfetta nella cura delle rughe. Se frullata (o grattugiata) e applicata sul viso, evitando il contorno occhi, ha una azione anti-age. Infatti l'estratto di mela è impiegato per stimolare il collagene e l'elastina andando a ridonare alla pelle un aspetto più tonico e giovane. È quindi utile per contrastare le piccole rughe e i segni del tempo, ridonando al volto un aspetto più pulito e luminoso.


Avocado

È un frutto meno impiegato abitualmente, ma se avanza del guacamole, non buttatelo via, riutilizzatelo per una pratica maschera viso. Nell'avocado sono contenuti molti acidi grassi che possono reidratare correttamente una pelle che ha subito stress per repentine variazioni della temperatura o se ci si trova in un momento delicato. Grazie all'avocado, si agisce in profondità ristabilendo l'equilibrio idrolipidico della pelle del viso.

Zucchero
Avete alcune impurità sul volto e avete finito lo scrub? Potete usare dello zucchero inumidito con dell'acqua da passare sulle zone che necessitano di una maggiore pulizia. Potete anche combinare, se avete la pelle delicata o spenta, con dell'olio di oliva che ha una azione lenitiva e la pulizia risulterà delicatissima ma efficace.


Uovo

Sono maggiormente note le proprietà nutritive dell'albume dell'uovo, molto ricco di vitamine, ma anche il tuorlo ha alcune peculiarità e può essere utilizzato come astringente per i pori dilatati. Potete quindi procedere ad una maschera viso con applicazione selettiva tra i due elementi dell'uovo: nella zona a T il rosso, mentre il bianco sul resto del viso. Perfetto quindi per le pelli miste, un 2 in 1 ottimale.

Fragole
Ricche di acido salicilico, base attiva contro l'acne. Se avete questa problematica, potete schiacciare delle fragole e applicarle sul viso in aggiunta alle eventuali cure e prodotti che utilizzate come anti-acne. Ovviamente le fragole non contengono componenti aggressivi e la vostra pelle ne trarrà sicuramente beneficio.


Patata

La patata è un ottimo decongestionante grazie ad una sostanza contenuta che agisce come antiinfiammatorio. Se avete la pelle irritata per il freddo, o avete la pelle screpolata, basta applicarne una fetta sulla parte o potete anche frullarla, sempre da cruda e lasciarla in posa per alcuni minuti. Quando è tagliata o frullata, la patata va applicata subito, altrimenti si secca e si va a perdere l'attivo utile.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami