Home » Bellezza » Corpo » Interventi chirurgia estetica più richiesti

Interventi chirurgia estetica più richiesti

Anche in tempi di crisi economica, cambiare look con la chirurgia estetica non conosce recessioni. Per molte donne e qualche uomo, investire sul proprio aspetto fisico non ha prezzo. Cerchiamo di vedere gli interventi più richiesti e quali caratteristiche hanno.

Interventi chirurgia estetica più richiesti

Viso occhi e naso

Il face lifting per distendere i cedimenti del viso viene fatto “scollando” e tirando in zone nascoste la pelle del viso. L’intervento in anestesia locale dura circa 3 ore e prevede una notte in ospedale. Il fastidio ed il dolore sono minimi e la durata del lifting è di 10 anni. Costi? Dagli 8.000 ai 10.000 €.
La rinoplastica per rimodellare la forma del naso: il chirurgo lavora su cartilagini, ossa e setto nasale dall’interno delle narici. L’intervento dura dai 60 ai 90 minuti, in anestesia generale, con la degenza di una notte. Poi si applica un gesso per 1-2 settimane e l’aspetto definitivo si raggiunge dopo circa 3 mesi, ed è per sempre. I costi vanno dai 5000 ai 7000 €.
La blefaroplastica, elimina le rughe e le borse intorno ad occhi e palpebre. Viene incisa la palpebra superiore o l’interno di quella inferiore e si elimina la pelle in eccesso. L’intervento è ambulatoriale, in anestesia locale, e dura circa 1 ora. Il risultato dura per circa 10 anni e costa dai 1500 ai 3500, a seconda che l’intervento sia nella parte inferiore o superiore, o entrambe.

 

Credits: Foto di @StockSnaps | Pixabay


La sihouette: seno, pancia e cosce

La liposuzione elimina le culottes de cheval e i depositi di ciccia su pancia e fianchi. Si praticano delle microincisioni e poi vengono inserite delle cannule che aspirano il grasso in eccesso. La durata dell’intervento varia dai 45 ai 120 minuti e l’anestesia dipende dalle zone da trattare. Dopo l’operazione si rimane una notte in ospedale e bisogna indossare una guaina compressiva per circa 3 settimane. I costi vanno dai 2000 ai 7000 €, a seconda che venga effettuata anestesia o no.
La mastoplastica per aumentare il seno. il chirurgo inserisce una protesi sotto i muscoli pettorali o sotto la ghiandola mammaria, attraverso un’incisione praticata sul bordo esterno dell’areola o nella piega sotto il seno o l’ascella. L’intervento della durata di 40 minuti viene eseguito in anestesia generale e il seno nuovo dura per circa 15 anni. Costa circa 8000 €.
La mastopessi corregge il rilassamento del seno; vengono fatte delle incisioni e il capezzolo viene riposizionato nella sua posizione naturale, viene rimodellato il tessuto ghiandolare e tirato su il seno. L’operazione della durata di un’ora e mezzo, si esegue in anestesia generale. Il costo si aggira sui 5000 €.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

GOOGLE ADS