Home » Bellezza » Corpo » Décolleté in risalto

Décolleté in risalto

Come curare al meglio il décolleté per poter sfoggiare una bella scollatura.

Décolleté in risalto

Uno dei tratti distintivi di una donna è sicuramente il décolleté. Sia che il seno sia abbondante o che abbia dimensioni minute, è giusto curare questa delicata parte del corpo e metterla in risalto, sempre con discrezione ed eleganza.

La parte di corpo che va dal collo al seno ha una pelle molto delicata, che va sempre idratata bene e curata. Le creme nutrono in modo corretto e non fanno seccare la cute, prima causa delle rughe per chi è over 30; massaggiate sempre bene, dal basso verso l’alto, fino a completo assorbimento.
Durante l’esposizione al sole, questa parte va protetta quanto il viso, onde evitare macchie solari, scottature o spiacevoli eritemi, che lascerebbero anche brutti segni per molto tempo.

Décolleté

Il seno va sostenuto, non importa che misura di reggiseno portiate: un décolleté che tende inesorabilmente verso il basso sta male anche a chi ha la prima taglia e pensa di poter essere immune alla forza di gravità. Quindi meglio scegliere un modello di reggiseno comodo, che non costringa ma che dia il giusto supporto con morbidezza e naturalezza. Questo non significa portare la biancheria intima “della nonna”, via liberi a pizzi e fiocchi colorati, balconcini e push-up, basta che siano di qualità. Se portate un intimo adatto al vostro corpo, portandolo non lo sentirete quasi addosso.

La postura è fondamentale: schiena dritta e spalle ben aperte! Non ci crederete ma regalano almeno una taglia di seno in più. Chi ha il compleso di essere troppo alta o di avere un seno troppo abbondante, perda subito l’abitudine di stare con le spalle gobbe: non solo non si nasconderebbe il “difetto” (che in realtà è ammirato e invidiato da molti!), ma otterreste soltanto di avere una postura scorretta, con conseguenti problemi alla schiena, e una silhouette poco armoniosa e femminile.
Aiutatevi facendo pettorali in palestra o a casa da sole, sciogliete i muscoli contratti con yoga e pilates o aprite le spalle aiutandovi con il nuoto.
Décolleté

Una volta seguiti i consigli per il benessere del décolleté, vediamo di metterlo in risalto con vestiti e trucco.
Lo scollo a v è decisamente quello che più dona attenzione a questo punto di femminilità; sta bene alle più prosperose e a quelle meno dotate. Lo scollo dritto a barchetta invece possonono permetterselo solo coloro che hanno taglie medio/piccole: in questi casi è davvero bello e molto chic. Lo scollo tondo richiede un seno ben sodo, altrimenti crea l’effetto visivo spiacevole di “spingere in giù” il seno. Anche scollature più azzardate possono essere piacevoli, sempre però scelte per l’occasione giusta, come per serate o feste particolari, meglio non di giorno, e portate con un pizzio di malizia, ma mai volgarità. Gli occhi saranno puntati su di voi, proprio lì: mai ostentare ma vestire gli scolli con disinvoltura. Se dovete continuamente preoccuparvi di non scoprirvi troppo e tirare l’abito da una parte all’altra per sistemarlo con poca dimestichezza, forse è meglio optare per qualcosa di più sobrio e semplice da indossare.
Per fermare gli abiti scollati in modo particolare, anche da portare senza reggiseno per chi se la sente (per qualche sera si può fare, se le dimensioni lo permettono), esistono apposite strisce biadesive, che aiutano a tenere il vestito al suo posto. Potete cercarle nei negozi di intimo o via internet trovate le famose Hollywood Fashion Tape.
Se volete mettere in risalto ancora di più il vostro décolleté osate qualche polvere luminescente per la sera, oppure spennellate il solco tra i seni con del fard per il viso, sfumando bene, in modo da creare una zona d’ombra che darà più luce al resto.
Altro trucco, il più vecchio del mondo, per dare attenzione a viso, collo e décolleté è semplicemente quello di raccogliere i capelli, in una coda di cavallo sportiva, una morbida treccia e meglio ancora un morbido ed elegantissimo chignon.

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
TAG  seno  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami