Home » Bellezza » Corpo » Curare la bellezza delle ciglia

Curare la bellezza delle ciglia

Ciglia lunghe e arcuate, il desiderio di ogni donna, che vuole lasciare il segno con il suo sguardo! Curiamole per averle belle e in forma!

Curare la bellezza delle ciglia

Avere dei begli occhi a volte non basta, quello che rende uno sguardo davvero attraente ed intenso sono le ciglia!

Dalle 90 a 160 ciglia per palpebra, la loro lunghezza varia dai 6 ai 12 millimetri. Sono simili ai capelli in quanto a composizione, ma non del tutto uguali, infatti le ciglia hanno un ciclo di vita più breve e poi cadono; è vero che con l'età si indeboliscono e si diradano, ma non diventano mai bianche, grazie al fatto che contengono un enzima che protegge i melanociti (le cellule che danno colore a pelle, capelli e peli).

Curare le ciglia
Per avere ciglia forti e prevenirne la caduta e l'opacità, dobbiamo curarle ed evitare di strapazzarle. Ecco qualche consiglio pratico, da tenere a mente tutti i giorni:

  • Utilizzare ombretti e mascara di qualità, meglio se contenenti ceramidi o acidi della frutta, che ne nutrono la fibra.
  • Struccarsi sempre e in modo delicato, con prodotti appositi che ne rispettano il Ph e senza strofinare eccessivamente.
  • Proteggere con creme (o occhiali) anche le ciglia dalle piccole aggressioni esterne, come raggi UV, calore, acqua, freddo.


Come struccare gli occhi in modo adeguato
Innanzitutto, come appena fatto presente, non scordare mai di struccarsi. La notte la pelle e le ciglia hanno bisogno di respirare e di rigenerare le cellule di cui sono composti. Andare a dormire con il mascara provocherebbe uno shock, dovuto anche allo sfregamento sul cuscino, alle ciglia, che si indebolirebbero, cadendo più facilmente.
Scegliere uno struccante adatto, delicato ma allo stesso tempo efficace, che non bruci quando lo si usa. Mettere poco prodotto su un batuffolo di cotone o un dischetto struccante, poggiare qualche secondo sull'occhio, in modo che impregni i pigmenti, e poi rimuovere con una leggera pressione e un movimento verso l'esterno in caso di ombretto e verso il basso in caso di mascara. Risciacquare sempre abbondantemente.
Per una pulizia e detersione ancora più delicate, potete utilizzare del semplice olio d'oliva o altri oli naturali, specificatamente adatti a questo scopo. Non sempre sono efficaci per i prodotti waterproof, ma sicuramente nutrono in profondità.


Nutrire le ciglia
Stimolare la crescita e fortificare le ciglia è possibile, ci sono utili prodotti in commercio, sieri o anche mascara, che vanno applicati quotidianamente, su radici e lunghezze, per ritemprare il corpo e donare robustezza e lucentezza. Solitamente gli ingredienti utili e più noti in questi casi sono l'arginina, la Centella asiatica o il D-pantenolo.
Se volete optare per qualcosa di totalmente naturale l'olio d'oliva fa al caso vostro e non ha alcuna controindicazione. Ancora più efficace e sicuro è l'olio di ricino, ricco di acidi grassi, ha proprietà nutrienti e rivitalizzanti. Entrambi gli oli sono da applicare sugli occhi ben puliti, con un delicato massaggio che ne permetta l'assorbimento.

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
TAG  occhi  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami