Home » Bellezza » Corpo » San Valentino: stupenda in 7 giorni! - Parte 3 di 3

San Valentino: stupenda in 7 giorni!

Parte 3 di "San Valentino: stupenda in 7 giorni!"

13 FEBBRAIO: Labbra da baciare
Le vostre labbra saranno al centro dell'attenzione, il fulcro del vostro look, quindi devono essere lisce e ben idratate. In previsione di tanti baci, ma anche per prolungare la durata del rossetto, effettuate uno scrub e subito dopo applicate qualche goccia di olio di oliva oppure uno stick a base di olio di ricino. In alternativa allo scrub, per eliminare eventuali pellicine, potete strofinare delicatamente le labbra per pochi minuti con un vecchio spazzolino da denti e dalle setole morbide e poi idratandole con un balsamo labbra nutriente.

Passiamo ora al colore: a San Valentino non possono mancare le labbra rosse, il rossetto rosso è il più accattivante e continua ad essere una delle migliori armi di seduzione dell'universo femminile. Per evitare di non “colorare” troppe il vostro partner, è consigliabile scegliere un rossetto a lunga tenuta e che possibilmente non lasci alcuna traccia. Il rossetto rosso non è facile da indossare: scegliete la tonalità che più si avvicina alla vostra personalità e soprattutto credete in voi stesse e portatelo con stile!

Consigli bellezza san valentino
14 FEBBRAIO: Bagno rilassante
Ed eccoci siamo a San Valentino! Prima di dedicarvi al trucco e all'acconciatura coccolatevi con un bagno: la parola d'ordine è relax! Riempite la vasca d’acqua calda, aggiungete dei sali profumati oppure qualche goccia di olio essenziale in base ai vostri gusti, immergetevi, chiudete gli occhi e godetevi questi momenti di totale relax. Poi prendete una spugna ruvida e frizionate le gambe a partire dalle caviglie fino ad arrivare alle cosce in modo da riattivare la circolazione. Terminate il bagno con uno scrub per favorire il ricambio cellulare e poi risciacquatevi con acqua fredda per un'azione tonificante e rinvigorente.

Dopo esservi asciugate, applicate su tutto il corpo una crema idratante profumata ad esempio alla rosa, ai frutti di passiflora, alla viola o alle more e lamponi. Vedrete che per la sera di San Valentino la pelle apparirà profumata e levigata, perfetta per essere accarezzata.

Se partirete per tempo basterà una settimana di coccole per arrivare perfette, impeccabili e festeggiare al meglio San Valentino!


Di Alma Karalli, © Riproduzione Riservata

PAGINA 3 DI 3
1 2 3
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami