Home » Bellezza » Corpo » San Valentino: stupenda in 7 giorni! - Parte 2 di 3

San Valentino: stupenda in 7 giorni!

Parte 2 di "San Valentino: stupenda in 7 giorni!"

11 FEBBRAIO: Pedicure
Il piede è considerato una parte molto erotica del corpo femminile, ecco perché la maggior parte degli uomini presta attenzione ai piedi, specialmente se ben curati. Noi donne sappiamo bene che le giornate in equilibrio sui tacchi mettono a dura prova i nostri piedi e solo un pediluvio defaticante ci aiuterà a sgonfiare le caviglie e ammorbidire la pelle.
Per un sollievo immediato ed una coccola per i vostri piedi prendete una bacinella con acqua calda, sale grosso e aggiungete qualche goccia di olio essenziale di pino o salvia, secondo le vostre preferenze. In seguito eliminate con un raschietto la pelle morta sotto la pianta del piede quindi eliminate le cuticole, passate la lima sulle unghie e infine applicate la crema su tutti i piedi.

Ora siete pronte per passare lo smalto, avete solo l'imbarazzo della scelta! Per piedi super sexy sono preferibili i colori della scala dei rossi: dal rosa al rosso bordeaux senza dimenticare il rosso scarlatto.

Consigli bellezza san valentino
12 FEBBRAIO: Manicure
Il freddo è pungente e c'è bisogno di trattamenti specifici per mani secche e screpolate
. Per prima cosa lavate le mani ed asciugatele accuratamente. Poi passate all'esfoliazione per renderle vellutate e morbide mescolando del succo di limone e lo zucchero di canna. Strofinate delicatamente e poi risciacquate ed asciugate per bene. A questo punto limate le unghie dando loro una forma rotonda o quadrata secondo i vostri gusti, poi immergete le vostre mani in una ciotola di acqua tiepida e succo di limone.
Dopo circa 15 minuti le cuticole si saranno ammorbidite, asciugate delicatamente le mani e spingete le pellicine e le cuticole indietro con il classico bastoncino in legno di arancio. Infine applicate sulle cuticole una crema idratante o una lozione apposita.
Adesso siete pronte per applicare lo smalto, meglio se dello stesso colore di quello dei piedi
. Terminate la manicure con un top coat per fissare lo smalto ed evitare che si rovini.

Di Alma Karalli, © Riproduzione Riservata

PAGINA 2 DI 3
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami