Home » Bellezza » Corpo » 7 errori comuni sulla pulizia del viso

7 errori comuni sulla pulizia del viso

Sono molti gli errori in cui si può incorrere durante la pulizia del viso. Scoprite insieme a noi se anche voi ne commettete qualcuno...

7 errori comuni sulla pulizia del viso

La pulizia del viso, un gesto molto importante che fa parte della nostra quotidianità. Un momento che dovrebbe essere abituale e quotidiano, ma che non sempre viene effettuato nella maniera giusta! Spesso perché si ha fretta o semplicemente perché non si è a conoscenza di alcune regole che andrebbero rispettate per ottenere una pulizia perfetta ed efficace. Proprio per questo abbiamo selezionato i 7 errori più comuni che si commettono durate la pulizia del viso.

1. Usare acqua troppo calda o troppo fredda
Prima cosa da evitare senza dubbio, ma non tutti lo sanno, è l'utilizzo di acqua eccessivamente calda, quindi bollente, o al contrario troppo fredda. Entrambe le temperature possono irritare o danneggiare la pelle se troppo sensibile. La temperetatura ideale è quella tiepida, quindi una via di mezzo tra le due.


 

2. Utilizzare un sapone generico
Importantissimo è utilizzare un sapone o un detergente specifico per la pelle del viso, evitando quello "generico" che magari utilizzate per le mani. Il perché è molto semplice. Questi tipi di sapone a contatto con l'acqua producono un ph alcalino che si trova in netto contrasto con il ph della nostra pelle, e finirebbe così per alterarlo.

3. Utilizzare lo stesso esfoliante per corpo e viso
Sempre rimanendo nell'area dei prodotti specifici da usare, tra i 7 errori comuni sulla pulizia del viso troviamo l'utilizzo dello stesso tipo di esfoliante sia per il corpo sia per il viso. Assolutamtne sbagliato! La pelle del viso è molto più delicata e sensibile quindi ha bisogno di granuli più piccoli e idonei rispetto ai macrogranuli contenuti negli esfolianti per il corpo.

4. Non fare la pulizia del viso ogni sera
Capita spesso per la troppa fretta, o anche per stanchezza, di non procedere con il rituale della puliza del viso ogni sera, soprattutto se non ci si è truccate durante tutto il giorno. Il nostro consiglio è di effettuarla ugualmente, con costanza, a prescindere se la vostra pelle sia stata sottoposta al trucco o meno.

5. Strofinare gli occhi
Un altro errore da non commettere durante la pulizia del viso è strofinarsi frettolosamente gli occhi. Questa parte così delicata del viso ha bisogno della massima attenzione e delicatezza, quindi l'ideale sarebbe struccare palpebre e dintorni con prodotti specifici e utilizzando gli appositi dischetti, eseguendo un movimento circolare abbastanza lento. In questo modo eviterete fastidiose irritazioni.



6. Crema idratante subito dopo
Uno degli errori più comuni una volta terminata la pulizia del viso, è applicare subito la crema adatta alla propria pelle, senza sapere che la pelle ha bisogno di "respirare". Quindi, lasciatela riposare qualche ora o anche tutta la notte, se potete, per poi procedere con l'applicazione della crema con un delicato e rilassante massaggio.

7. Non utilizzare il tonico
Infine, per ottenere un risultato perfetto e una pelle splendente non dimeticate di utilizzare il tonico, in questo modo il grado di acidità della pelle si manterrà inalterato. Non tutte le donne hanno l'abitudine di utilizzare questo prodotto, ma possiamo garantire che una volta provato non potrete più farne a meno!

Di Sara Pennetta, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami