Home » Bellezza » Capelli » Trecce per capelli must dell’estate

Trecce per capelli must dell’estate

Le trecce per capelli sono le pettinature perfette per chi ha capelli lunghi e per l’estate

Trecce per capelli must dell’estate

C’è una pettinatura che non passa mai di moda. Ogni estate torna forte e potente, pronta per riconquistare i capelli delle donne. Si tratta di una pettinatura che si realizza in vari modi, che sistema i capelli medio-lunghi e che piace molto anche alle star. Sto parlando delle trecce, must delle pettinature estive da sempre.

A ognuna la sua treccia, semplice, a spina di pesce, alla francese, treccine strette o larghe, effetto spettinato o tutto preciso. Di trecce ce ne sono di diverse e ognuna può divertirsi a realizzare, o farsi aiutare a realizzare, la pettinatura che preferisce. Non è importante quale tipo di treccia scegliate, l’importante è sapere che quest’anno le trecce sono tornate di moda e aspettano solo voi, anzi i vostri capelli!

Come potete immaginare, le trecce sono pettinature perfette soprattutto per chi ha i capelli lunghi; si possono realizzare diversi tipi di acconciature, magari delle trecce laterali. Inoltre la treccia è il metodo perfetto per legare i capelli e proteggerli dalla salsedine e dal sole, in pratica, è la pettinatura perfetta per chi va al mare perché permette ai capelli di non asciugarsi mai del tutto, impedendo, dunque, che il sale marino rovini i capelli.

Trecce per capelli must dell’estate

Tra le trecce più amate e fashion, le donne sembrano preferire quelle a lisca di pesce. È difficile da realizzare? Sì, un po’, soprattutto per chi non ha la mano, ma con un po’ di pazienza ci si riesce. Vi state chiedendo come si realizza la treccia a lisca di pesce, detta anche a spiga? Eccovi un video, realizzato da lony85, che vi spiegherà, passo dopo passo, come si realizza:

Parliamo di un altro tipo di treccia: la treccia alla francese. La treccia alla francese si realizza in circa 10 minuti. Si tratta di un’acconciatura che parte dalla sommità del capo quindi è molto ordinata.
Come sempre, vi lascio a un video che vi spiegherà come realizzare questo tipo di treccia alla francese:



Per chi ha voglia di realizzare la treccia francese in modo ancor più esclusivo e chic, ecco questo video tutorial che vi spiega come realizzare la treccia francese laterale:



Le trecce sono perfette per chi capelli lunghi, come detto prima, e per chi vuole andare ad impreziosire un taglio già molto particolare, come, ad esempio, chi ha i capelli rasati solo da un lato e lunghi dall'altro.

Bene, ora avete qualche dritta per realizzare le trecce, acconciature must dell’estate. Non dovete far altro che procurarvi spazzola, lacca se volete e un po’ di pazienza. Se non siete molto sicure, fatevi aiutare da mamma, zia, nonna, sorelle o amiche oppure, pian pianino, fate delle prove a casa così riuscirete a capire se siete brave e qual è la treccia che fa per voi. Buon intrecciamento! ;)

LEGGI ANCHE: Video tutorial trecce

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami