Home » Bellezza » Capelli » Tagli lunghi primavera-estate 2019, le proposte dei Saloni

Tagli lunghi primavera-estate 2019, le proposte dei Saloni

Capelli XXL e zero voglia di tagliarli radicalmente? Allora... seguite le tendenze suggerite dai Saloni per essere sempre glam!
Tagli lunghi primavera-estate 2019, le proposte dei Saloni

I capelli lunghi piacciono sempre, non neghiamo l'evidenza. Per le affezionate a lunghezze alla Rapunzel, in grado di sfidare le alte temperature che ci attendono, cosa suggerisce la moda-capelli primavera-estate 2019? Le tendenze dettate dai migliori Hair Saloni parlano chiaro: OK a chiome XXL (anche se... sempre occhio all'età!) ma curate e senza sembrare troppo stile nature.

 

In particolare sono i ribelli Anni '70 a fare la parte del leone tenendo però d'occhio i mitici Anni '80 e '90, con gli addetti ai lavori che si sono adeguati, ovviamente proponendo anche personalissime interpretazioni.

 

Prima di tutto volume!

Chiome "leonine" con volumi adatti ad ogni occasione, sono il leit motiv di più di un Salone. Ne sanno qualcosa Wella, Schwarzkopf e Framesi le cui proposte fanno fare un salto indietro nel tempo, a quando Farrah Fawcett sfoggiava, tra le prime, coraggiosi volumi su boccoli destrutturati e scalati. Con il volume alle stelle sono anche consentiti tagli alle lunghezze, optando per un più fresco collarbone cut (z.one concept).

 

Liscio giappo

Questa è una tendenza che, ciclicamente, vive innegabili momenti di gloria. I capelli lunghissimi e liscissimi, un perimetro mai troppo scalato e in pieno stile giappo, vanno alla grande anche in questa stagione. Un nome su tutti? Davines che sorprende anche con maxi frange, piene e dal taglio netto, pronte a coprire gli occhi.

 

Cavalcare l'onda

Lo stile wavy, complici interminabili giornate di mare che ci aspettano, le onde si confermano una tendenza modaiola. Ovviamente da interpretare in chiave più scomposta e selvaggia, perfette per il giorno, con gusto retrò ed effetto-diva, per la sera o le occasioni speciali (Evos).

 

Neo hippie

Ecco il classico "non taglio". Sembra un po' messy, un po' bed head, un po' nature, fatto sta che invece va curato con attenzione proprio per non sembrare senza forma. Perché, anche se spettinato e volutamente impreciso e asimmetrico, è un mosso che può virare al crespo, quindi tutto naturale. 

 

Pronte per la nostra gallery? I Saloni più gettonati del momento propongono le loro interpretazioni: quale vi sembra più in linea con la vostra personalità?


  • Tagli lunghi primavera-estate 2019, le proposte dei Saloni
  • Davines
  • Evos
  • Schwarzopf
  • Framesi
  • Davines
  • z-one-concept
  • Wella
PAGINA 1 DI 8
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami