Home » Bellezza » Capelli » Ponydry, l'accessorio per lavare i capelli solo alla radice

Ponydry, l'accessorio per lavare i capelli solo alla radice

Un nuovo e rivoluzionario accessorio che permette di lavare solo la cute e mantenere asciutta la lunghezza della chioma

Ponydry, l'accessorio per lavare i capelli solo alla radice

Chi ha i capelli lunghi, in certe situazioni, ha alcune difficoltà per il tempo che l'asciugatura di una chioma fluente può prendere. Se poi magari aggiungiamo altre criticità come avere i capelli grassi sulla cute oppure capelli sfibrati o le extension, l'ideale sarebbe lavare unicamente la cute e lasciare asciutte le lunghezze per non andare a stressarle più del dovuto.
Qualcuno ha trovato la soluzione: il ponydry. Tradotto letteralmente è “coda asciutta” ed è questa la promessa che l'accessorio propone.


Cos'è il ponydry e come si usa
È un semplice quanto funzionale oggetto composto da un sacchetto in materiale impermeabile con un sistema di legatura che permette, inserendo i capelli nella tasca, di avvolgerli in uno chignon e di fissarli perfettamente impedendo che fuoriescano dal loro “contenitore” protettivo.
Questo accessorio viene fornito con le istruzioni per poterlo posizionare correttamente, ma è comunque semplice da utilizzare.

Basta farsi una coda alta, inserire tutti i capelli nella sacca impermeabile, formare uno chignon arrotolandola su se stessa e legarla con l'apposito laccio. A questo punto si può entrare sotto la doccia e procedere con il lavaggio della testa, lavando quindi solo la cute. La sacca è impermeabile quindi l'acqua non bagnerà le lunghezze. Al termine del lavaggio si procede solo con l'asciugatura della testa, poi si rimuove il ponydry e si è pronte.



Quando si usa
Se andate in palestra in pausa pranzo e spesso rinunciate a mangiare perché investite il tempo ad asciugare i capelli, perché non usare il ponydry? Potreste solo lavare la base dei capelli, asciugarla in pochissimo tempo e poi andarvi a godere un breve pranzo e rientrare al lavoro.

Si rivela un'ottima soluzione anche se andate tutti i giorni in palestra, per non a stressare quotidianamente la chioma e per ridurre il tempo di “sistemazione” dopo l'attività sportiva e dedicarsi ad altro.

Se avete i capelli stressati, sciupati e le punte rovinate i lavaggi frequenti non sono consigliati soprattutto per la fase di asciugatura, ecco allora che l'uso del ponydry è perfetto per lavare la cute e ridurre invece la frequenza di lavaggi sul resto dei capelli.

In caso abbiate cute e capelli con problematiche diverse è semplice con ponydry suddividere i trattamenti come nel caso di cute normale e capelli grassi sulla lunghezza o viceversa, è così possibile separare i prodotti sulle zone.

 

Di seguito un video utile che mostra come si indossa e come usarlo correttamente.




Perché usarlo?
I vantaggi sono moltissimi, sia per i capelli che anche per l'impatto ambientale. Oltre ad una gestione migliore del numero di lavaggi e soprattutto dell'asciugatura che mette sempre a dura prova le chiome, esistono altri ritorni positivi indiretti più ambientali ed economici.

Si riduce il consumo di acqua che è certamente positivo per l'ambiente come anche un ridotto uso di prodotti lavanti che oltre all'impatto ambientale comportano anche un risparmio economico. Ugualmente anche l'uso del phon è ridotto e quindi di conseguenza c'è anche un minor consumo di energia elettrica che è sempre benefico per il portafoglio.

Il prezzo? È di poco meno di 20€ senza spese di spedizione se acquistato online... è da provare!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami