Home » Bellezza » Capelli » Olio solare per capelli fai da te

Olio solare per capelli fai da te

Durante l'esposizione al sole è importantissimo proteggere anche i capelli che rischiano di diventare secchi e sfibrati. Ecco un olio solare fai da te

Olio solare per capelli fai da te

Finalmente è estate e arrivano le agognate ferie, ci si lascia alle spalle la fatica del lavoro e si pensa subito al mare, alla spiaggia e all'abbronzatura, sì ma in modo consapevole! Fortunatamente negli ultimi anni c'è stata un'intensa sensibilizzazione sui danni provocati dai raggi del sole e le persone hanno sempre di più seguito i consigli sulla protezione solare in modo da ottenere un'abbronzatura uniforme, sana senza danneggiare la pelle.
Per abbronzarsi in modo corretto è necessario non esporsi nelle ore più calde della giornata, indossare cappello e occhiali da sole e soprattutto applicare un buon prodotto abbronzante con fattore di protezione in base al proprio fototipo.

LEGGI ANCHE: Speciale capelli in estate


Finora abbiamo giustamente fatto riferimento alla pelle ma non dobbiamo scordarci che quando siamo al mare dobbiamo pensare anche alla protezione dei capelli. In commercio ci sono tantissimi solari per capelli  che vanno applicati prima dell'esposizione al sole per proteggere la chioma dal sole, dalla salsedine e dal cloro e per evitare di avere una scopa di saggina in testa alla fine della vacanza!

L'unico neo dei tanti prodotti che possiamo acquistare in profumeria o nei supermercati è che contengono siliconi. I siliconi rivestono il capello con un film che copre le squame rendendo i capelli moribidi al tatto e molto lucidi. Questi effetti positivi però sono temporanei perché i siliconi si limitano a rivestire il capello senza curarlo quindi alla lunga favoriscono la secchezza dei capelli e la formazione delle doppie punte. Oltretutto con l'uso prolungato di prodotti che contengono siliconi si ha un graduale appesantimento dei capelli che richiede lavaggi più frequenti, si tratta quindi di un effetto puramente estetico.

La soluzione migliore quindi è usare un prodotto naturale che oltre che proteggere i capelli abbia anche un effetto curativo e nutriente. Se poi vogliamo anche risparmiare sull'acquisto e scegliere personalmente i prodotti milgiori per i nostri capelli possiamo realizzare da sole l'olio protettivo.
Io ho preso la ricetta che ha dato Carlitadolce sul suo canale youtube :)

Ingredienti
olio di riso: 20 g
olio di ricino: 4 g
olio di cocco: 40 g
olio di jojoba: 15 g
olio di sesamo: 20 g (al posto di questo ho usato l'olio di mandorle dolci)
tocoferolo: 1 g
olio essenziale di arancio dolce: 10 gocce

Procedimento
L'olio che ho preparato è un giusto mix di oli ristrutturanti e nutrienti e oli che hanno un fattore di protezione, si ottiene quindi un ottimo prodotto naturale che mentre protegge i capelli dai raggi solari li nutre e li ristruttura.

Gli oli scelti hanno tutto degli effetti positivi sulla nostra chioma: l'olio di mandorle dolci e l'olio di ricino sono ottimi ristrutturanti, l'olio di cocco, l'olio di jojoba, l'olio di riso e l'olio di sesamo hanno tutti un lieve fattore di protezione (possono essere usati anche da soli come oli protettivi per capelli).

Ecco nella foto gli ingredienti necessari:

Olio solare capelli fai da te
Prima di procedere con la realizzazione dell'olio procuratevi un contenitore, l'ideale è un flacone in plastica scura con il tappo contagocce oppure con il tappo a pressione che ha una piccola fessura per far fuoriuscire il prodotto. Io ho riciclato un flacone di uno shampoo, il mio è da 250 ml, se ne avete uno più piccolo va anche meglio visto che le dosi dell'olio sono per 100ml di prodotto.

Olio solare capelli fai da te
La cosa fondamentale è pulire accuratamente il flacone passandoci poi dell'alcol per dolci in modo da avere anche un effetto disinfettante. Prima di versare gli oli è importantissimo che il flacone sia completamente asciutto per non compromettere la durata dell'olio. L'acqua infatti causa l'irrancidimento dell'olio.

A questo putno siamo pronte per partire. Se avete la mano ferma potete procedere versando gli oli direttamente nel falcone; io non faccio parte di questa categoria e quindi per evitare di versare gli oli fuori del flacone mi sono aiutata con un piccolo imbuto, si tova in vendita nelle grandi profumerie, si usa spesso per travasare il profumo dalle confezioni classiche a quelle da borsetta.

Olio solare capelli fai da te
Versare tutti gli oli nel flacone e per ultimi unire il tocoferolo che fa durare di più l'olio e ha una validissima azione ristrutturante per il capello e poi l'olio essenziale. Potete scegliere anche un altro olio a vostro piacimento al posto dell'oe di arancio, vi assicuro però che l'odore dell'olio di cocco mischiato con quello dell'arancio è veramente buonissimo!

Olio solare capelli fai da te
Applicazione
Inumidure le lunghezze e le punte dei capelli, versare qualche goccia di olio sulla punta delle mani e applicare sui capelli inumiditi massaggiando. Si dovrebbe poi ripetere questa operazione dopo il bagno possibilmente dopo aver sciacquato i capelli con dell'acqua dolce.

Se volete potete seguire passo passo le indicazioni di Carlita nel suo video.



Di Elisa Gamberi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami