Home » Bellezza » Capelli » Moda capelli primavera estate 2011

Moda capelli primavera estate 2011

Ecco alcuni suggerimenti su quali sono le tendenze moda per le acconciature della stagione in arrivo.

Moda capelli primavera estate 2011

Nell’avvicinarsi della stagione primaverile, oltre a considerare quali sono le tendenze dell’abbigliamento, è anche sempre interessante vedere cosa ci “si mette in testa”. Anche i capelli sono soggetti a mode e tendenze. Come poi succede, ognuno dice la sua, chi solo corto, chi solo lungo, ma di base ogni stagione ha un suo punto fermo e quello che si può notare guardando tutte le foto delle nuove acconciature è che sembra tutto molto “casuale”, quasi disordinato, anche se è invece il risultato di uno studio ben preciso.
Vediamo per le varie tipologie quali stili e colori sono proposti per le tendenze moda capelli primavera estate 2011.

Tendenze moda capelli primavera estate 2011

Tagli corti
Vuoi anche per l’arrivo del caldo, il corto è sempre di moda, corto e anche molto corto per chi vuole osare.
Chi ama il caschetto va alla grande, biondo oro o biondo cenere, oppure castano scuro, di taglio asimmetrico, sia sul collo che sulla frangia, molto semplice ma con qualche ciuffo fuori posto, oppure ecco una bella testa sfrangiata, con le punte rivolte all’insù che danno tanto movimento e luce.
Per un taglio cortissimo ecco il biondo platino e l’effetto spettinato, dove le ciocche si accavallano tra loro in modo apparentemente casuale e naturale. Per un corto asimmetrico dove il ciuffo è l’oggetto di attenzione, ecco un ciuffo cotonato che pesa tutto da un lato. Per chi invece ama il liscio ecco un lungo ciuffo cadere sino a coprire parte l’occhio, chiamato anche bob.

Tendenze moda capelli primavera estate 2011

Tagli medio – lunghi
Per le lunghezze medie, è molto utilizzato il taglio scalato per dare volume e movimento, oppure anche l’uso di lunghezze diverse applicate in modo simmetrico alla testa e le punte sollevate, sempre per dare movimento e quell’apparenza di spettinato naturale. Si usa molto la frangia a coprire la fronte, oppure anche sino agli occhi o oltre.

Tendenze moda capelli primavera estate 2011

Tagli lunghi
Per chi non è capace di rinunciare alla propria chioma fluente, anche in questo caso via alla naturalezza, sia che siano dritti o mossi è meglio il taglio scalato, per dare volume e movimento. La riga va assolutamente portata centrale se avete i capelli mossi e la fronte alta; altrimenti, per evitare un effetto piatto, sul liscio va bene un poco di frangia a dare movimento, è l’ideale, lunga o corta che sia.
E per raccoglierli fatelo con chignon molto alti sulla testa, con qualche ciocca che cade ai lati.

Tendenze moda capelli primavera estate 2011Colori
Per quanto riguarda i colori, abbiamo un ritorno del rosso di tonalità chiara, per gli altri colori i toni sono caldi, il biondo sul corto va tantissimo. Pochi colpi di sole, meglio una chioma “monocromatica”, ma se non ne potete fare a meno fateli chiarissimi, oppure biondo cenere sono perfetti.
Basta tinte melanzana, blu e altre similari.

Cose da non fare
Non siate perfette, niente boccoli perfetti, liscio perfetto o ciocche modellate ad arte, tutto deve sembrare spettinato. Altra cosa diventata out è la permanente da riccioloni, movimento sì ma molto dolce e fluido.

Ora curiosate foto e immagini quando andate dal vostro parrucchiere, ma da ricordare che ogni volto ha la propria particolarità e l’acconciatura si deve adattare alla forma e magari nascondere qualche piccolo difettuccio, chiedete quindi prima un consiglio per evitare che un taglio alla moda non vi valorizzi, perdendo tutta la sua bellezza.

Di © Riproduzione Riservata
TAG  capelli  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami