Home » Bellezza » Capelli » Maschera ristrutturante capelli ecobio fai da te

Maschera ristrutturante capelli ecobio fai da te

Ecco come preparare una maschera fatta in casa con ingredienti naturali al 100%: si prepara in pochissimo tempo e lascia i capelli morbidi e nutriti.

Maschera ristrutturante capelli ecobio fai da te



Per un trattamento di bellezza in casa e nutrire le lunghezze e soprattutto le punte dei capelli ho fatto questa maschera iper ristrutturante in casa: ingredienti naturali, velocità di preparazione e soprattutto costo irrisorio!
Ci sono alcuni ingredienti che vanno acquistati e che hanno un costo iniziale, anche se basso (come ad esempio l'olio di semi di lino) però possono essere utilizzati più volte e in 1.000 modi, quindi il prezzo si ammortizza in poco tempo! Per l'olio ai semi di lino vi consiglio di leggere la mia recensione fatta qui.



Ingredienti necessari per la preparazione di questa maschera:


- 2 cucchiaini di miele
- 1 cucchiaino di olio di oliva
- 1 cucchiaino di burro di cocco (in alternativa va bene anche l'olio di mandorle dolci o un altro olio)
- 1 cucchiaino di olio di semi di lino
- 1 cucchiaino di succo di limone
- 1 cucchiaino yogurt bianco intero
- 1 tuorlo

Ingredienti per realizzare la maschera ristrutturante fai da te
Premesse: se non avete il burro di cocco (si può preparare anche in casa, a breve vi metterò la ricetta) va benissimo usare un altro olio come l'olio di mandorle dolci o l'olio di jojoba oppure mettere 2 cucchiaini di olio di oliva. Come yogurt io in frigo ne avevo uno alla fragola: l'ho usato e mi sono trovata bene lo stesso.
Non spaventatevi per la presenza dell'uovo: l'odore è ben coperto dal limone e dall'olio di semi di lino che ha un profumo molto intenso.

Preparazione

Versare tutti gli ingredienti in una ciotolina.

Ingredienti maschera nella ciotola
Mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo, deve risultare di color giallo chiaro e di consistenza abbastanza liquida, si applica meglio sui capelli.
Io ho i capelli abbastanza lunghi e questa dose mi è bastata, se pensate che possa non essere sufficiente vi consiglio di raddoppiare le dosi. Ricordatevi però che questa è una maschera che non si conserva, va usata subito tutta appena preparata quindi non esagerate con le dosi altrimenti dovrete buttarne via un pò.

Maschera ristrutturante fai da te per capelli
Applicazione: Una volta pronta si applica su tutti i capelli o con le mani (io ho usato i guanti di lattice) oppure aiutandosi con un pennello da tinta. Avvolgere i capelli con la pellicola trasparente e tenere in posa per circa 30 minuti. L'applicazione di questa maschera può essere fatta 1 volta a settimana oppure 2 in caso di capelli molto secchi.

Lavaggio: Al termine dei 30 minuti procedere sciacquando bene i  capelli e poi facendo lo shampoo abituale (meglio se eco-bio) e il balsamo (ottimo il balsamo al cocco di Splend'Or).

Se avete i capelli particolarmente secchi applicare qualche goccia di olio di jojoba sulle punte prima dell'asciugatura e procede con il normale brushing.

Un consiglio: evitate l'uso di siliconi (o cristalli) fanno male ai capelli, non sono affatto nutrienti e alla lunga rovinano le punte. Al loro posto c'è l'eccezionale olio di jojoba che ha la stessa consistenza, è veramente nutriente ed è naturale al 100%!

Risultato: i capelli risultano morbidi e nutriti. I benefici si vedono subito e col tempo diventano sempre più evidenti soprattutto se si cominciano ad eliminare anche gli altri prodotti chimici per capelli e a sostituirli con le versioni ecobio.

Di Elisa Gamberi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami