Home » Bellezza » Capelli » Impacco doposole per capelli

Impacco doposole per capelli

Come far risplendere i vostri capelli e ammorbidirli dopo un bagno di sole estivo

Impacco doposole per capelli

Cosa c’è di meglio che tornare abbronzate dalle vacanze, con la pelle colorata, idratata e luminosa? Sembra quasi di vestire anche meglio i soliti abiti.
Ma le vostre fluenti chiome come stanno? Avete utilizzato sempre una protezione solare per capelli? Come già sapete, ne esistono di tutti i tipi e vanno utilizzate sempre per mantenere i capelli sani e morbidi anche dopo bagni di sole e sale marino. Purtoppo in estate anche il sudore e il vento possono inaridire il fusto dei capelli che si spezzano più facilmente se legati troppo spesso con elastici.

Quindi se nonostante le vostre attenzioni i vostri capelli si presentano sfibrati al rientro dalle vacanze e volete rinforzarli e idratarli dopo la stagione estiva, potete utilizzare i rimedi fai da te che trovate nell’articolo Rimedi fai da te per capelli secchi, oppure comprare una maschera nutriente in commercio, o ancora farvi da sole in casa un semplicissimo impacco doposole per capelli. Qui vi spiego come.



Ingredienti:

  •  2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cucchiaio di balsamo
  • 30 gr di burro

 

Far ammorbidire a bagnomaria il burro in un pentolino e aggiungere l’olio, quindi mescolare velocemente per emulsionare i due ingredienti. Lasciar raffreddare e aggiungere a freddo il balsamo (preferibilmente senza parabeni né siliconi, ad esempio il balsamo Splend’Or al cocco), amalgamandolo bene. Meglio metterlo in un contenitore o anche in un vasetto di vetro.
Prima di utilizzarlo agitarlo un po’, poi applicarlo sui capelli asciutti, dalla cute per tutte le lunghezze fino alle punte. La quantità varia a seconda della lunghezza dei capelli, ma fate in modo che ce ne sia a sufficienza per distribuirlo per bene ovunque e riuscire a massaggiarlo per qualche minuto.
Quindi raccogliere i capelli in uno chignon e avvolgerli nella pellicola trasparente (anche una cuffietta da doccia va bene). Tenere in posa per almeno 30 minuti e poi precedere con il solito lavaggio abituale.

 

 

Potete utilizzare questo impacco anche ogni sera, dopo una giornata in spiaggia o in piscina, oppure una volta alla settimana o ogni 2 settimane se già tornati dalle vacanze.
Il trucco sta nel massaggiare e far assorbire bene dai nostri capelli i nutrienti dell’impacco, tutti naturali e che ridaranno la giusta luminosità e morbidezza senza appesantire.

Altro toccasana per i nostri capelli è l’olio di cocco: va utilizzato assolutamente puro e può fungere da impacco pre-shampoo, da balsamo senza risciacquo e adirittura da protezione solare.

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
TAG  maschera capelli  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami