Home » Bellezza » Capelli » Come colorare i capelli in maniera naturale

Come colorare i capelli in maniera naturale

Stanca del tuo solito colore di capelli? Scopri come tingerli con i metodi naturali.

Come colorare i capelli in maniera naturale

Ogni donna, si sa, arrivata a un certo punto della sua vita, sente la naturale e viscerale necessità di voler cambiare il colore dei suoi capelli. Di tinte in commercio ce ne sono di ogni genere, anche di quelle senza ammoniaca, che fanno meno male, e anche il parrucchiere ne sa di tutti i colori, e ultimamente non fa altro che proporre ricchi e imponenti shatush.

A questo punto perché non provare qualche metodo naturale? Ci vorrà un po’ più di pazienza e di tempo ma in questo modo si utilizzeranno solamente prodotti vegetali, assolutamente non dannosi, che non è di certo cosa da poco.

Credits: Foto di @4642964 | Pixabay
Scurire i capelli

Cominciamo subito con la parte scura, la soluzione giusta per dare nuovo tono ai capelli grigi, ma anche castani e neri. Per farlo vi occorreranno salvia e rosmarino. Sentite già il profumo? Basta bollire mezza tazza di salvia secca e mezza di rosmarino, sempre secco, in due tazze d’acqua per mezz’ora. Lasciate in ammollo per circa tre ore e poi iniziate a distribuire il composto sui capelli, lasciandolo agire fino a che non si asciugherà del tutto. Non risciacquate! Se volete un risultato più intenso, aumentate le dosi dei prodotti. E ancora, per capelli castani è consigliato l’uso del tè classico, da versare, ovviamente freddo, sui capelli e lasciar agire per un mezz’ora circa.

Schiarire i capelli


Credits: Foto di @4642964 | Pixabay

La camomilla è sicuramente l’elemento top per schiarire i capelli in modo naturale. Fate degli impacchi con questo prodotto, lasciate in posa e risciacquate. A poco a poco vedrete il risultato sperato. Altro metodo prevede l’uso del limone e basta impregnare i capelli con il succo e scegliere una giornata di sole così da sfruttare anche i raggi per far sì che agisca bene. La posa è di circa tre quarti d’ora. Risciacquare e reidratate i capelli con un bel po’ di balsamo. Ovviamente sono metodi che valgono soprattutto su chi ha già i capelli biondi o comunque chiara di base. 

Henné

 

L’henné è piuttosto conosciuto. Si tratta di una polvere da mescolare con acqua bollente e disponibile in diverse tonalità. Ottenuta una bella crema, non vi resta che spalmare il prodotto lungo tutta la chioma, proprio come una classica tinta. L’henné è disponibile in tantissimi colori ma il risultato migliore è quello ottenuto da chi desidera una bella chioma o riflessi rossi.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da soresonoio
     

    Come posso fare sparire il rosso e aplicare un castano chiaro e posibile

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami