Home » Bellezza » Capelli » Capelli scalati per un hairstyle di leggerezza e volume

Capelli scalati per un hairstyle di leggerezza e volume

Lisci o ricci, lunghi o corti, il vostro taglio di capelli avràa vita nuova grazie allo scalato e al tocco del vostro hairstylist

Capelli scalati per un hairstyle di leggerezza e volume

Per dare volume ai capelli fini o lisci, per movimentare un taglio piatto, per alleggerire una pettinatura e renderla più estiva: a questo e ad altro penserà il vostro hairstylist di fiducia quando vi proporrà un taglio di capelli scalati.

Se anche voi state pensando di ridare vita al vostro look, partendo proprio dalla testa, seguite questi consigli moda sullo scalato.

La differenza tra sfilato e scalato
Lo sfilato non va a modificare la lunghezza dei capelli, ma li sfoltisce, per questo è adatta a chi ha una chioma molto voluminosa e vuole dare aria e leggerezza.
Lo scalato invece gioca sulle lunghezze diverse, più o meno nette, e permette di creare volume anche in caso di capelli fini e tendenti ad appiattirsi.

Credits: Foto di @areneil_parrucchiere_estetica | Instagram
 
A chi donano i capelli scalati
Solitamente si pensa che lo scalato sia una tipologia di taglio prettamente per capelli lisci; questo è vero solo in parte. Il liscio fa risaltare maggiormente un taglio scalato fatto bene, ma anche un riccio può rendere molto se tagliato in questo modo, in quest'ultimo caso riesce a dare soprattutto una migliore gestibilità. Capelli lisci dal taglio medio o lungo potranno acquistare carattere con una scalatura frontale; capelli ricci, corti o lunghi che siano, risalteranno al massimo con una scalatura anche posteriore, che donerà volume e definizione alle onde naturali.
Per quanto riguarda la lunghezza dei capelli, non c'è da preoccuparsi: se vi piace e vi dona, si può fare sia su capelli lunghi che su capelli medi o corti. È un taglio che dona particolarmente a chi ha il viso ovale o rotondo.

Cosa dice la moda
Per avere un taglio vivace, allegro, elegante e easy, potete optare per un capelli scalati di media lunghezza. Sono davvero molto bon ton e facili da sistemare senza dover ricorrere ogni volta alla piega del parrucchiere.
Lisciati con phon e piastra, oppure portati mossi naturali o ancora con onde create ad arte, i capelli scalati faranno risaltare la vostra chioma ed il vostro viso, contornandolo con la giusta leggerezza.
Se invece preferite portare i capelli legati, per comodità o per un'acconciatura in occasione di un evento speciale, potrete raccoglierli facilmente in una coda, uno chignon o in altre fogge particolari.

 
I consigli di stile
Nei capelli scalati le lunghezze, e quindi le punte, hanno un'importanza fondamentale. Il taglio deve essere eseguito a regola d'arte e la cura casalinga deve essere costante. Seguite questi consigli:

  • Utilizzate sempre un balsamo per ammorbidire e districare i capelli;
  • Ricordate di pettinarvi delicatamente, soprattutto quando i capelli sono bagnati e più fragili; Applicate un prodotto nutriente per rinforzare le punte, come l'olio di cocco, semplice, efficace e totalmente naturale;
  • Fate attenzione al calore eccessivo, soprattutto sulle punte, durante l'asciugatura.

Di Ilaria, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami