Home » Bellezza » Capelli » I capelli effetto bagnato sono il trend dell’estate

I capelli effetto bagnato sono il trend dell’estate

In estate asciugare i capelli è una vera impresa, per questo molte donne preferiscono e sperimentano i capelli effetto bagnato, un trend molto estivo

I capelli effetto bagnato sono il trend dell’estate

In estate cambiano completamente tutti i trattamenti di bellezza, il make up utilizzato e le acconciature. Tutto cambia perché le esigenze cambiano decisamente. Con l’abbronzatura e soprattutto con il caldo non abbiamo bisogno di creare un make up troppo pesante. È, invece, importante puntare su qualcosa di più leggero e fresco, qualcosa che faccia respirare la pelle. Poi sono importantissimi i prodotti solari come quelli che Avene propone nella sua collezione 2012 di cosmetici; è infatti necessario un filtro protettivo per la pelle, qualcosa che salvaguardi l’epidermide dalla prolungata esposizione ai raggi del sole.


Lo stesso vale anche per i capelli. Come vi abbiamo già spiegato esistono prodotti naturali molto importanti per il corpo, prodotti che hanno numerose funzioni e benefici proprio come il burro di karité, un vero alleato per pelle e capelli. Ricordate di avere sempre del burro di karité soprattutto in estate, perfetto per contrastare la secchezza dei capelli dopo lunghe giornate al mare.


Credits: Foto di @webmodanet | Instagram

Proprio i capelli rappresentano un bel problema per le donne, soprattutto per chi ha capelli mediamente lunghi. Il caldo è già opprimente da solo, ci manca solo il phon con la sua aria calda contro i capelli e siamo spacciate! In effetti molte in estate non si asciugano i capelli ma è una pratica sbagliata perché ci si può ammalare facilmente, sebbene per un po’ si sta fresche. Per alcune è talmente bello stare con i capelli bagnati che hanno sperimentato l’effetto bagnato anche per uscire. I capelli effetto bagnato sono un must estivo e, alle volte, sono proprio stilisti e hair stylist a proporlo. È capitato quest’anno, di nuovo, sulle passerelle di Alexander Wang e Alberta Ferretti. Ma come si fa a creare questo effetto bagnato?

 

In molti potrebbero pensare che basterebbe uscire di casa con i capelli bagnati, ma non è così; i capelli, con il caldo che fa, prima o poi si asciugherebbero. Per ricreare l’effetto bagnato servono i prodotti giusti. Tra questi sono consigliatissimi i prodotti della linea Moroccanoil, dei quali vi abbiamo parlato in un precedente articolo. Altro prodotto molto apprezzato per realizzare l’effetto bagnato sui capelli è Oléo curl di Kerastase che definisce perfettamente i capelli ondulati.
L’effetto bagnato potete crearlo anche con la cera morbida che lucida ma non appesantisce, come quella di Framesi: Super Vice IDentity.

 Provate anche voi a ricreare l’effetto bagnato aiutandovi con prodotti idratanti. Create il vostro look e poi fateci sapere se è stato vincente ;)

Di © Riproduzione Riservata
TAG  capelli   effetto bagnato  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami