Home » Bellezza » Capelli » Capelli corti o capelli lunghi in estate?

Capelli corti o capelli lunghi in estate?

Come scegliere il taglio di capelli giusti in estate? Come fare a capire se in estate è meglio optare per taglio di capelli corto o mantenere i capelli lunghi? Ecco i nostri consigli

Capelli corti o capelli lunghi in estate?

Un bel problema in estate è rappresentato dai capelli. Il sole, il mare e l’umidità sono fattori che giocano brutti scherzi ai nostri cari e amati capelli. Inoltre, il caldo non aiuta! Chi ha i capelli lunghi è spesso costretta a portarli legati, ad acconciarli in modo che non si attacchino al resto del corpo. Ma poi, quando i capelli li sciogliamo, restano delle brutte pieghe e si deve ricominciare con spazzola, phon e piastra; risultato? Fa ancora più caldo!
È anche vero che i capelli lunghi possono essere legati, posso essere acconciati in tanti modi, possono essere raccolti facendo delle trecce all’ultima moda ma c’è chi comunque, in estate, preferisce accorciare per avere un po’ più di respiro e per non perdere troppo tempo a fare la piega.

Capelli corti lunghi estate  pro contro

Ma siamo sicure che tagliare i capelli sia sempre la scelta giusta? In molte non la pensano affatto così, anche se ci si lamenta… Vediamo insieme quali sono i pro e i contro di chi in estate preferisce sfoggiare una lunga chioma e chi, invece, preferisce tagliare via.

 

Capelli lunghi in estate

 

Chi è affezionata ai propri lunghi capelli difficilmente taglierà la chioma. “Giusto una spuntatina” – quante volte l’avete detto al vostro hair stylist? Di colpo tagliare molto i capelli può essere addirittura traumatico, una vera scelta sofferta, ma ora scopriamo i pro e i contro dei capelli lunghi in estate.

 


Sì ai capelli lunghi in estate perché...
si possono fare tante pettinatura fashion, perché potete tirarli su senza troppi problemi, perché molti uomini li considerano molto femminili.

No ai capelli lunghi in estate perché...

 

dovete curarli più di quelli corti, perché le doppie punte sono una tortura, ci vuole troppo tempo per asciugarli e metterli in piega.

 

 

 

 Capelli corti lunghi estate  pro contro


 

Capelli corti in estate

Un taglio di capelli corto è più fresco ed è, soprattutto quest’anno, la scelta più fashion per molte donne. Ci sono moltissimi tagli di capelli corti e fashion proposti dagli hair stylist per questa estate, potete prendere spunto. Ad ogni modo vediamo, anche qui, quali sono i pro e i contro di avere un taglio di capelli corto in estate.

Sì ai capelli corti in estate perché...
ci vuole meno tempo per asciugarli, perché sono più freschi, perché fanno risaltare di più i pregi del viso, perché sono pratici e facilmente riuscite a metterli in ordine.

No ai capelli corti in estate perché...
non avete modo di fare tutte quelle acconciature che ci si diverte a fare a casa, perché se non vi piacciono e volete farli ricrescere ci vuole molto tempo.

Capelli corti lunghi estate  pro contro

Ora conoscete tutte le motivazioni e potete scegliere più facilmente se tagliare o lasciare i capelli al proprio posto. Quello che noi suggeriamo è sempre e comunque tagliare giusto un pochino le punte per far sì che l’estate non finisca di rovinare i capelli. Dopo il mare, inoltre, consigliamo di proteggere i vostri capelli anche con un impacco doposole.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami