Home » Bellezza » Capelli » Capelli biondo platino per la primavera/estate 2014

Capelli biondo platino per la primavera/estate 2014

Un colore che ha fatto storia e ora tornato in voga e molto trendy: come avere capelli biondo platino

Capelli biondo platino per la primavera/estate 2014

Che sia Marylin Monroe che abbia sdoganato questo colore di capelli, portandolo sotto i riflettori già negli anni '50? I capelli biondo platino sono una tendenza che ciclicamente torna alla ribalta, dai tempi della bella e sfortunata icona sexy, per poi riapparire negli anni '80/'90, ai tempi di una Madonna giovane e trasgressiva, con le sopracciglia scure a contrasto, proprio come per questa stagione primavera estate 2014. Un trend che sembra non tramontare mai del tutto.

Se avete una base chiara sarà più facile per voi passare ai capelli biondo platino, ma se invece siete naturalmente more, chiedete consiglio al vostro hairstylist di fiducia, per ottenere una buona colorazione, con i dovuti passaggi.
Il biondo platino è comunque un colore non naturale, che però sta molto bene a chi ha la carnagione chiara, poiché illumina il viso e, con il giusto taglio e acconciatura, dona forza e un tocco di aggressività al look. L'importante è curare costantemente i capelli decolorati, per evitare che diventino secchi e opachi.

Se volete sfoggiare capelli biondo platino nella prossima stagione p/e 2014, prendete esempio dalle dive famose!



Una delle regine della musica made in USA, Beyoncé, alias Queen Bey, ha da poco optato per un biondo platino da urlo! Il suo colore, più scuro alla radice e di brillante platino sulle lunghezze e sulle punte, è di una gradazione più morbida, che dona molto calore al volto e alla sua carnagione scura. E' uno dei colori più richiesti al famoso Rita Hazan Salon di New York .



Miley Cirus, quella che una volta era la dolce Hanna Montana della Disney, è passata dalla folta e lunga chioma castana e mossa ad un look decisamente più aggressivo: capelli biondo platino tagliati a scodella, rasati sotto e più lunghi sopra. Sempre bella anche in questo cambio radicale, il suo colore è estremo e curatissimo, le illumina molto il viso e riesce a portare in risalto i suoi occhi azzurri, anche con un trucco leggero come in queste immagini.



Kimberly Wyatt, ex cantante e ballerina nelle Pussycat Dolls, ha invece optato per un biondo platino dalle vaghe sfumature che virano verso il blu argento, fino all'oro pallido, con radici scure. E' un colore tridimensionale che, aiutato anche dal taglio sapientemente scalato, dona volume e risalto al viso intero; è molto adatto a chi ha capelli fini, ma non rinuncia alle pettinature più trendy. Inoltre, la frangia che arriva a sfiorare gli occhi, aiuta a metterli in primo piano.



Gwen Stefani non ha mai rinunciato ai suoi capelli biondo platino e sono anni che li porta così, decolorati e sempre curatissimi per le occasioni speciali. Zero ricrescita, luminosità e volume sono gli elementi che caratterizzano il suo hairstyle. In abbinamento a questo colore estremo, la bella cantante sceglie spesso un make up occhi nero basic e un rossetto acceso sulle labbra. Il suo trucco per il successo: riuscire a portare con disinvoltura questo look decisamente aggressivo, per lei un passepartout.

Di Ilaria © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami