Home » Bellezza » Capelli » Corto, medio o lungo è tempo di blunt-cut

Corto, medio o lungo è tempo di blunt-cut

Le celebs di tutto il mondo dettano moda anche nell'hairstyle: a primavera è tempo di blunt-cut!
Corto, medio o lungo è tempo di blunt-cut

Arriva dagli Stati Uniti ed è il taglio di tendenza del momento. Dopo la “ventata” degli hairstyle corti, sempre allettante non appena le temperature accennano a salire, le celebs sparse nel globo lo stanno esibendo a macchia d'olio, in eventi pubblici, party e red carpet d'ordinanza.
Si tratta del blunt-cut e celebra il ritorno dei tagli “netti”, caratterizzati da linee decise e non lasciate al caso. In stand by, dunque, scalature eccessive e lunghezze sfilate e scomposte: la moda richiede un hairstyle geometrico e preciso anche lì dove è concesso un morbido boccolo. Corto, medio o lungo, il blunt-cut è per tutte. O quasi.

 

Blunt-cut “reale”

Anche Kate Middleton non ha celato la sua passione per questo taglio, nuovo, almeno per lei, che ci ha da sempre abituato a chiome voluminose e leggermente scalate, seppur “composte”: la consorte di William, già verso la fine del 2015 aveva fatto la felicità dei fotografi lasciandosi ritrarre con una chioma decisamente più corposa, piena e regolare. Dopo aver tagliato la frangia, si è fatta leggermente accorciare e pareggiare i capelli alla base del collo e, recentemente, probabilmente in occasione del primo compleanno della piccola Charlotte, ha personalizzato il tutto con morbide onde simmetriche, ampie e molto eleganti.

 

Sembra... semplice

Attenzione: il blunt-cut è un taglio di precisione e richiede un’accurata manutenzione. Le lunghezze, per essere sempre pari, hanno bisogno di frequenti passaggi dal parrucchiere giacché i capelli non crescono tutti contemporaneamente e con la stessa “forza”. Dunque, vietata assolutamente questa tendenza se si è tra quelle (ahinoi non poche) gentili signore che si recano dal parrucchiere solamente al cambio di stagione.

 

Liscio o riccio?

Morbido “alla Kate” ma anche pronto a sfidare la forza di gravità con ciocche superlisce: il blunt-cut è un taglio che ha come principale caratteristica la versatilità. Per farlo liscio, ovviamente, è possibile aiutarsi con la piastra mentre chi lo preferisce mosso può optare per i ferri arriccianti di ultima generazione: infine, per un look spettinato, basta asciugare i capelli a testa in giù dopo aver applicato una spuma effetto-volume.

 

Ecco la gallery dei “celebri” blunt-cut del momento: voi a quale diva vi piacerebbe copiare l'hairstyle?


  • Corto, medio o lungo è tempo di blunt-cut
  • Kate Middleton
  • Gwyneth Paltrow
  • Naomi Watts
  • Marcia Cross
  • Marion Cotillard
  • Emma Stone
  • Jennifer Aniston
  • Namomi Campbell
PAGINA 1 DI 9
PLAY
CONDIVIDI
Di © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO



Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami