Home » Bellezza » Capelli » Acconciature con chignon, la massima versatilità

Acconciature con chignon, la massima versatilità

È una delle acconciature che non conosce oblio e viene rivisitata ed aggiornata ad ogni stagione
Acconciature con chignon, la massima versatilità

Le acconciature con chignon sono tra le pettinature più usate nei periodi caldi per poter mantenere la lunghezza dei propri capelli ma soffrire meno il caldo. Lo chignon è una delle pettinature sempre molto in voga, spesso anche stile inconfondibile per alcune icone femminili. Nel cinema è stata Audry Hepburn che lo ha spesso portato ed è tutt'ora ricordata con una immagine emblematica in Colazione da Tiffany con tubino nero e chignon alto sulla testa, simbolo di eleganza e stile.

Anche Evita Peron, la pasionaria argentina famosa nella prima metà del secolo scorso, immortalata in molti film, uno degli ultimi con Madonna, era solita avere i capelli raccolti con lo chignon basso sulla nuca.

 

Chi lo porta lo chignon

Senza andare a disturbare dei miti del passato, molto spesso le acconciature con chignon sfilano su tappeti rossi o in vari eventi mondani. Attrici, cantanti, vip e donne celebri primo o poi si sono fatte fotografare con questa pettinatura, da Charlize Theron ad Angelina Jolie a Renée Zellweger a Scarlett Johansson, sino all'italianissima Laura Chiatti fino ad arrivare a Simona Ventura.

 

Tipologie
Lo chignon è un vero passepartout anche perché ha molte declinazioni, sia di posizione che di composizione.

Può essere molto composto, definito oppure più o meno spettinato, lo si può anche avere con effetto bagnato e lucido. E in queste due declinazioni lo troviamo in versione semplice alto sulla testa, oppure basso sulla nuca o posizionato di lato.

Anche la tensione sui capelli è variabile, ovvero, può essere un raccolto stretto, oppure più o meno morbido per sembrare quasi una pettinatura fatta “al momento”.

Sempre in entrambe le versioni lo possiamo ritrovare associato ad una frangia laterale o sulla fronte, con la riga o senza.

Grazie alla sua versatilità, i capelli da raccogliere possono essere semplicemente sciolti ma è anche possibile pettinarli a treccia singola o anche a due o più trecce prima di comporre un'acconciatura a chignon.

 

Decorazioni

Non è finita qui, la struttura delle acconciature con chignon permette di impreziosirle sia decorando i capelli raccolti con velette, pettinini o mollette invisibili sia aggiungendo elementi decorativi per illuminare tutta la pettinatura. Pietre, nastri, dettagli colorati, in cristallo o in moltissimi altri materiali che riescono a donare alla testa e a tutto l'insieme fascino, eleganza, ricercatezza e possono valorizzare l'abito e gli accessori.

 

Anche per la sposa è le acconciature con chignon sono pettinature eleganti e vezzose per presentarsi all'altare e ogni anno vengono proposte in molte varianti da scegliere in base ai gusti o all'abito scelto.


  • Acconciature con chignon, la massima versatilità
  • Spettinato e morbido
  • Prezioso per la sposa
  • Chigno rdinato ed elaborato
  • Arrotolato
  • Grande e morbido
  • Chignon messy
  • Ordinato ed elegantissimo
  • Alto sulla testa con treccia
  • Mezzo chignon e finto spettinato
PAGINA 1 DI 10
PLAY
CONDIVIDI
Di © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS


Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami