Home » Amore » Relazioni / Sentimenti » Storie d'amore a distanza

Storie d'amore a distanza

Le storie d'amore a distanza nascono spesso per caso: ma come si fa a mantenerle solide nel tempo?

Storie d'amore a distanza

… Squilla il telefono, Marta risponde.
E’ Davide, chiede se alla festa può portare un suo carissimo amico, Marta accetta!
Lei ancora non sa che quella telefonata ha segnato il suo futuro.
Inizia la festa, arriva Davide con il suo nuovo amico e Marta ne resta subito colpita.
Si chiacchiera e si fa amicizia, la festa finisce e si ritorna tutti a casa. Riccardo, il nuovo amico, non abita nella stessa città di Marta e Davide, ma a più di 400 km di distanza. Parte con la promessa di mantenere i contatti con i nuovi amici, soprattutto con Marta.
Passano i giorni e ogni tanto arriva un sms di Riccardo, sms dopo sms Marta è sempre più contenta di questa nuova amicizia, talmente contenta che cresce in lei la voglia di rivederlo.
Complice l’estate i due amici si rivedono, trascorrono insieme le vacanze e scoprono che tra loro c’è qualcosa di più di una semplice amicizia, c’è qualcosa di molto simile all’amore...
In quelle vacanze loro vivono come in un bel sogno, ma come tutti i bei sogni ecco lo squillo della sveglia, le vacanze finiscono Marta e Riccardo ritornano alla loro vita e soprattutto nelle loro distanti città.



Università, palestra, amici… tutto normale come sempre, se non fosse per quel grosso vuoto che tutti e due sentono e cercano per mesi di nascondere o colmare frequentando altri ragazzi e altre ragazze. Entrambi pensavano: “le storie a distanza non durano… o forse sì!?!?”
Grazie a quel dubbio oggi è nata Caterina! Sì, Marta e Riccardo hanno voluto credere al loro sentimento, dopo 10 anni di fidanzamento vissuto  a distanza, con incontri fugaci nei fine settimana o nelle vacanze si sono sposati e Caterina è il frutto del loro amore, della loro fede e dei loro sacrifici!

Per Marta e Riccardo è stato tutto perfetAmori a distanzato, perfetta la dichiarazione d’amore, perfetti i preparativi per le nozze, perfetto il giorno delle nozze:  lei era bellissima  e  lui era talmente emozionato da sembrare un bimbo davanti ad un bellissimo regalo inaspettato, tutto perfetto.
Marta ha cambiato città. Ora è lei a vivere con Riccardo a 400 km di distanza dai suoi amici e dalla sua famiglia.
Questo non importa, lei ha capito che può farcela, qualsiasi relazione se vissuta con fede, amore e rispetto può vivere in eterno e abbattere ogni distanza!

La globalizzazione, la facilità nello spostamento e nella comunicazione  fanno in modo che nascano sempre più conoscenze,amicizie e amori tra persone che non vivono nella stessa città e che le distanze si accorcino, vuoi perché in aereo arrivi ovunque in pochissimo tempo, vuoi perché anziché mandare una lettera mandi un sms o una mail e hai risposta immediata, vuoi perché internet offre la possibilità anche di vederti a molti chilometri di distanza.
Questo ci ha dato la possibilità di conoscere culture diverse tradizioni e modi di pensare diversi rispetto a quelle conoscenze che avremmo potuto avere restando chi nella metropoli,chi nella città, chi nel proprio paese natale, queste relazioni con realtà diverse ci danno la possibilità di crescere come individui e di capire quello che veramente ci attrae e ci interessa.

Storie a distanza
Quella di Marta e Riccardo è una delle tante storie a distanza andate a buon fine.
E’ vero alcune storie a distanza non hanno un lieto fine, o altre nascono e muoiono nel tempo di una vacanza, lasciando talvolta bei ricordi talvolta un po’ di amarezza, ma neanche tante storie vissute nella stessa città hanno liete fini.
Le storie a distanza funzionano o no? Credo che la domanda migliore da porsi sia un’altra: quanto mi sento di credere,avere  fiducia e sacrificarmi per un amore a distanza?
Che sia a 1.000 km o con il nostro vicino di casa solo con amore,rispetto, fiducia e tanta pazienza prima o poi si raccoglieranno buoni frutti!

Di Antonella Napoli © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

2 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da meryenn
     

    è bello ma questo è il classico che succede, sono alla prova anch'io con un 'amore a distanz, e in piu gia impegnato, e sto oggni giorno con la speranza nel cuore che il mio amore lontano nn mi dimentichi o mi lasci, si spera nel meglio e auguri a tutti quelli che vivono con questo sentimento. La speranza e la fede nell'amore trionferà. un bacio a tutti. Meryenn.

  2. Inviato da Fely022
     

    Vivere un amore a distanza, senza poter fare sesso, é sublime....scopri tante cose nuove, e hai la certezza che con quella persona davvero stai bene al di là del sesso.Io lo sto vivendo da circa 9 mesi e piú passano i giorni, e piú il desiderio diventa intenso, perché sai che é la persona giusta e cerchi tante cose che la vicinanza non ti farebbe vedere..e l'amore é vero, reale tanto che aspettiamo solo di viverlo.

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami