Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Tempo Libero » Cinema / Tv » Resident Evil - The final chapter: ultimo saluto ad una saga che è entrata nella st...

Resident Evil - The final chapter: ultimo saluto ad una saga che è entrata nella storia

Olio di gomito e umiltà: questi gli ingredienti segreti di "Resident Evil - The final chapter", ultimo capitolo della saga dall'enorme successo. Leggi qui la recensione!

Resident Evil - The final chapter: ultimo saluto ad una saga che è entrata nella storia

Arriverà giovedì 16 febbraio nei cinema italiani Resident Evil – The final chapter, l'ultimo capitolo della saga cinematografica basata sugli omonimi videogiochi survival horror. Attesissima da tutti gli affezionatissimi della storia, è una delle pellicole in uscita a febbraio 2017 da non perdere. Se siete appassionati del genere, si intende.

 

Trama

L'umanità è allo stremo: a seguito degli accaduti in Resident Evil Retribution, dopo il tradimento perpetuato da Wesker a Washington DC ai danni di Alice, Jill, Leon, Ada e Becky, sembra che per il genere umano non ci sia alcuna prospettiva di sopravvivenza. Tutto è nelle mani di Alice, l'unica sopravvissuta: racimolando le ultime forze rimastele, dovrà fare ritorno nel luogo in cui l'incubo ha avuto inizio, Raccoon City. È qui che la terribile Umbrella Corporation sta architettando un malvagio piano per sferrare il colpo fatale contro i sopravvissuti. Alice, però, avrà dalla sua l'aiuto di alcuni vecchi amici e alcuni nuovi, inimmaginabili alleati. Riuscirà a salvare l'umanità ormai ridotta ai minimi termini?

 

Vuoi saperne di più? Ecco il trailer in italiano del film Resident Evil – The final chapter:

 

 

Film

Al sesto ed ultimo capitolo della saga, Resident Evil merita un elogio speciale. Creatore di un prodotto a metà tra l'horror e il monster movie, il regista Paul W.S. Anderson non ha mai potuto avere troppe pretese, eppure lavorando sodo pellicola dopo pellicola è riuscito ad ottenere risultati straordinari nel tempo. Sei film dal successo inimmaginabile, mai in perdita e, anzi, con il più alto incasso di sempre nel suo genere, fanno di Resident Evil una saga da ammirare (al di là della tematica, che è soggetta ai gusti del singolo) per la sua caparbietà, per la sua capacità di costruirsi una nicchia invidiabile nel mondo del cinema e che proprio per via di questo non può rientrare nella categoria dei “film ispirati a un videogioco”. È ben di più.


In quest'ottica, Resident Evil – The final chapter, che come spiega lo stesso titolo sarà l'ultimo capitolo della saga, merita il costo del biglietto del cinema. Non solo per via della trama avvincente, dello svelamento dei segreti che in questi anni hanno contraddistinto la saga e degli effetti speciali spettacolari, ma perché è riuscito a farsi strada in quella giungla che è il mondo del cinema grazie ad umili radici e ad una abbondante dose di olio di gomito. E come le migliori saghe, ci presenta una trama circolare ed un finale che magistralmente ci riporta all'inizio di tutto. «È un ritorno alle origini del franchise – spiega il regista di Resident Evil – The final chapter, Paul W.S. Anderson – a quella Raccoon City e all’Alveare dove tutto è iniziato. Alice ritorna lì dove tutto era andato storto per finire quello che aveva iniziato e mettere a posto le cose lasciate in sospeso nel primo film». Un pezzo di cinema che chiude i battenti e che merita un ultimo saluto.


 

Cast

Tante conferme e qualche sorpresa nel cast di Resident Evil – The final chapter scelto dal regista Paul W.S. Anderson. Riconfermata nel ruolo di Alice l'immancabile Milla Jovovich, mentre Iain Glen interpreta il dottor Alexander Isaacs. Nei panni di Claire Redfield troviamo Ali Larter, mentre il personaggio di Doc è affidato a Eoin Macken. Fraser James, Ruby Rose e Shawn Roberts interpretano infine Michael, Abigail e Albert Wesker.

Di Francesca Ferrandi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami