Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Salute » Sport / Fitness » Hot yoga: cos’è e come si pratica?

Hot yoga: cos’è e come si pratica?

Avete semplicemente voglia di rilassare i vostri muscoli? Provate lo yoga, anzi, provate l’hot yoga! Ma ricordate di non dimenticare mai una bottiglia d’acqua!

Hot yoga: cos’è e come si pratica?

Chi di voi è stressato alzi la mano! Tanto lo so che siete tanti per questo oggi voglio proporvi qualcosa di nuovo e innovativo, un’attività fisica che vi farà sudare e perdere un bel po’ di calorie senza però dover correre, saltare, fare la fame o altro. Voglio parlarvi di un nuovo tipo di yoga. Si chiama Bikram Yoga ma è meglio conosciuta come Hot Yoga.
Il termine hot sta per caldo non per qualcosa che riguarda l’emisfero sessuale. Ad ogni modo l’Hot Yoga è una disciplina che va è praticata all’interno di una stanza molto, ma molto, calda. Stiamo parlando di circa 40 gradi! Vi sembra assurda questa temperatura?
Aspettate a giudicare, leggete prima i benefici di questa particolarissima e rilassante attività fisica.

Se sei senza energie, se vuoi ricaricare la mente e il corpo l’hot yoga fa proprio al caso tuo. L’allenamento si svolge in 90 minuti complessivi, prezioso tempo durante il quale potrai ossigenare il corpo, rinforzare le immunità, de acidificare gli organi interni, disintossicare l’organismo, rilassarti e lasciarti andare buttandoti tutto alle spalle.

Hot yoga cos’è e come si pratica

Certo però che 40 gradi sono parecchi! È vero, non sono pochi ma lo sapete che in un ambiente molto caldo il calore protegge i muscoli e consente uno stretching profondo? Sapete che evita il surriscaldamento? E infine lo sapete che il calore elevato aumenta la frequenza cardiaca dunque migliora l’esercizio cardiovascolare? Scommetto che tutte queste cosette non le sapevate.
La sala yoga sarà riscaldata appositamente per proteggere i muscoli e per evitare i traumi durante lo stretching. Il calore, agendo anche a livello cardiovascolare, permette di migliorare il tono muscolare e aumenta la libertà di movimento. Hot yoga cos’è e come si praticaInizialmente ti sembrerà di lavorare solo sui muscoli perché saranno quelli che più senti compressi e rilassati ma l’hot yoga agisce ben più a fondo!
Sappiate però che c’è una condizione imprescindibile per praticare l’hot yoga: bere! Dovete bere moltissima acqua, sia prima sia dopo la lezione. Senza acqua sarete persi, non ce la farete e non beneficerete di un bel nulla!

Durante la pratica verranno stimolati anche le ghiandole e gli organi interni; questo permette al corpo di rilasciare le tossine che, attraverso la sudorazione, il corpo stesso eliminerà.La disciplina consiste in 26 asana che sono le varie posizioni dello yoga. Prima di cominciare il tuo maestro di yoga ti farà riscaldare il corpo con l’aiuto del calore della sala ma anche grazie a dei mirati esercizi di respirazione.
Le 26 posizioni che andrai ad assumere nel corso della lezione serviranno per comprimere e rilassare gli organi interni utilizzando l’effetto tourniquets. Ogni asana è stata studiata appositamente per isolare singole porzioni di corpo; in pratica la pressione colpirà una zona muscolare per volta.Hot yoga cos’è e come si pratica

Al termine della lezione tutti i muscoli avranno lavorato e anche la mente si sentirà più libera e ricaricata.
Ricorda che non c’è alcun bisogno di essere iper flessibile. La flessibilità si acquisisce man mano con l’esercizio. Dopo diverse lezioni di hot yoga oltre ad aumentare la tua flessibilità sentirai che la postura, la circolazione sanguigna, la digestione saranno migliorate. Inoltre ogni lezione di hot yoga permette di bruciare dalle 400 alle 600 calorie! Mica male?!

Un ultimo avviso: è consigliabile non mangiare nulla almeno fino a due ore prima dalla lezione ma bevi, bevi, bevi!

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  yoga  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami