Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Salute » Benessere » 5 consigli per perdere i chili presi in vacanza

5 consigli per perdere i chili presi in vacanza

Appesantita dalle abbuffate estive? Ecco i nostri consigli per perdere i chili presi in vacanza!

5 consigli per perdere i chili presi in vacanza

Durante le vacanze hai esagerato un po'. Magari sei partita per visitare posti nuovi, con tradizioni  gastronomiche tutte da scoprire. Ti sei lasciata un po' andare ed è perfettamente normale, soprattutto se sei consapevole che determinati cibi non hai modo di mangiarli per molto, moltissimo tempo. Passate le vacanze estive però, è importante seguire una dieta post vacanze estive

I chili di troppo, anche se pochi, non hanno come unica controindicazione di impedirti di allacciare i jeans di sempre. Vanno anche ad appesantire la tua mente, rendendo il ritorno alla routine un po' più traumatico. Un corpo ben depurato e in perfetta linea ti fa sentire meglio con te stessa! Ecco perciò alcuni consigli per perdere i chili presi in vacanza, senza dover fare troppi sacrifici!


1. Mangia leggero
Prova a togliere dalla tua alimentazione, almeno per le prime due settimane post vacanze estive, cibi che appesantiscono la digestione. Sì alle fibre, i pasti devono essere ricchissimi di frutta e verdura. Invece della carne rossa, consuma preferibilmente pesce oppure carne bianca.

Evita le fritture, le quali comunque non vanno mangiate più di 1 o 2 volte in un mese. La cottura più leggera e salutare è sicuramente quella al vapore, mantiene intatte le proprietà degli alimenti senza appesantire il corpo.


2. Preferisci i prodotti di stagione
I prodotti di stagione sono i migliori da portare in tavola, freschi e salutari, ti offrono ciò di cui il tuo corpo ha bisogno proprio in questo particolare periodo. Sì a lamponi, mele e mirtilli. Tra le verdure settembrine trovi le carote, i broccoli (e tutti i cavoli in generale), i cetrioli , le patate, i pomodori e i ravanelli.
   

3. Consuma tanti liquidi
Bevi acqua naturale, tisane depuranti come quella al finocchio e la melissima e soprattutto, bevi i centrifugati dimagranti. Sono una vera e propria fonte di vitamine e sostanze importantissime per l'organismo, ti depurano e soprattutto si rivelano degli eccellenti smorza fame durante la giornata.

Ricordati comunque che devi bere molto sì, ma senza esagerare. Non è esagerando che porti benefici al tuo corpo!


4. Fai attività fisica
Non basta mangiare bene per perdere i chili presi in vacanza. Occorre anche la giusta attività fisica. Puoi passeggiare 30 minuti ogni giorno, fare yoga in casa, segnarti in piscina o andare a correre. La cosa importante è che fai attività fisica. Oltre a smaltire i chili di troppo, previeni la formazione della ritenzione idrica.


5. Usa i giusti condimenti
Puoi usare l'olio extravergine di oliva per condire l'insalata, ma anche qualsiasi altro piatto che decidi di prepararti. Cerca invece di evitare il sale e usare invece il limone e varie spezie di tuo gusto. Un altro condimento che arricchisce molto i piatti è l'aceto balsamico.

Di Claudia Lemmi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami