Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Dolci e Dessert » Semifreddo ai frutti di bosco

Semifreddo ai frutti di bosco

Un semifreddo veloce, semplice, scenografico e goloso da morire

Semifreddo ai frutti di bosco

In estate fa caldo, si vuole accendere il fornello il minimo indispensabile e anche nei dolci, preferisco qualcosa di fresco ma molto semplice da fare e che comunque sia bello da vedere e buonissimo da mangiare. Ho creato questa ricetta pensando al risparmio di tempo e alla semplicità di realizzazione e basandomi anche sulla stagione. Ci sono poi anche alcuni suggerimenti alternativi che possono servire se vi manca qualche ingrediente o se vorrete variare come mettere un un dito di cognac o di brandy o di Cointreau al posto della vaniglia. L'unica accortezza è la dimensione della ciotola e che sia in vetro o ceramica, è anche più scenografica.

Ingredienti per 8-10 persone
Una ciotola rotonda di 20 cm di diametro
140gr di zucchero
250gr di mascarpone
3 tuorli d'uovo
40 gr circa di cereali tostati con cioccolato (prendete la parte più 'sbriciolata')
9 savoiardi (io ne ho usati 8 e mezzo)
200gr di frutti di bosco (vanno bene more, mirtilli ma anche lamponi e ribes)
3 cucchiai di zucchero
¾ di litro di acqua
essenza di vaniglia (facoltativa, potete sostituirla con cognac, brandy o Cointreau)

Preparazione
Dividete i tuorli dai bianchi e metteteli in una ciotola, aggiungete 150gr di zucchero.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco
Montate uova e zucchero con una frusta sino a quando il composto sarà gonfio e spumoso, dovrà cadere a nastro dalla frusta. Aggiungete il mascarpone e mescolate sino a quando otterrete una crema omogenea.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco
Riempite la teglia con i cereali, scegliete quelli più piccoli, più sono briciole, meglio è, in modo che tutto il fondo sia coperto. Mettete a scaldare l'acqua con i cucchiai di zucchero e l'essenza di vaniglia (se vi piace, se ci sono dei bambini niente alcool è meglio). Appena sciolto lo zucchero, spegnete e versate lo sciroppo in un piatto.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco
Prendete i savoiardi e divideteli a metà, bagnateli nello sciroppo, non devono essere troppo bagnati ma neppure troppo secchi, e metteteli nella teglia, contro la parete in verticale sopra ai cereali (vedi foto) coprendola tutta.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco
Ora coprite il fondo di cereali con la crema al mascarpone e procedete a decorare con i frutti di bosco. Ora mettete in frigo per almeno quattro ore prima di servire.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco
Tirate fuori dal frigo e servite.

Il mio semifreddo ai frutti di bosco

Consigli
Se volete una alternativa alla frutta, provate con il kiwi a fette, deve essere compatto, non troppo maturo, mantiene sempre il contrasto acidulo e dolce che evita di far diventare il dolce stucchevole.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  semifreddo   mascarpone  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami