Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Dolci e Dessert » Mousse alle fragole light

Mousse alle fragole light

Morbida, delicata, dolce e golosa...ma light! Cosa chiedere di più a questa fantastica mousse?

Mousse alle fragole light

Una variante leggera e senza panna per questa mousse alle fragole light, preparata solo con dell'ottimo yogurt magro e della buona frutta fresca.

Tra i dolci con le fragole è in assoluto uno dei più leggeri, ma ugualmente buono: vedrete che saprà soddisfare anche il palato dei più golosi! Ottimo da servire a fine pasto, come dessert, oppure come sana merenda per i bambini.

Se volete preparare la mousse alle fragole versione con panna, potete trovare la ricetta qui: Cestini di cioccolato.

Ingredienti
150 gr fragole
2 cucchiai di zucchero
300 gr di yogurt alle fragole magro
5 gr colla di pesce

Procedimento
Iniziate mettendo la colla di pesce a bagno in acqua fredda, dove andrà lasciata per 10 minuti.


Ora lavate e pulite le fragole, quindi tagliatele a pezzettini, mettetele in un pentolino con lo zucchero e fate bollire a fiamma bassa per 5 minuti, mescolando delicatamente con un mestolo di legno. Le fragole devono fare un bel succo, ma non disfarsi del tutto.
Toglietele dal fuoco e lasciatele raffreddare.






Intanto prendete la colla di pesce, strizzatela dall'acqua in eccesso e unitela a due cucchiai di yogurt, quindi mettete il tutto pochi secondi nel microonde (o in un pentolino a fiamma bassa), in modo che si ammorbidisca. Mescolate bene ed eliminate eventuali grumi.




Unite ora il resto dello yogurt in un bicchiere alto, quindi frullate a velocità alta per emulsionare lo yogurt e dargli quella consistenza spumosa, tipica della mousse.


Prepariamo oinfine le coppe o i bicchieri, mettendo sul fondo uno strato di fragole con lo zucchero, preparate prima, tenendone da parte alcune per la decorazione finale, poi versiamoci sopra la mousse. Fate riposare ed indurire in frigo per qualche ora.




Al momento di servire la vostra mousse alle fragole, decoratela con i frutti rimasti e il loro succo. Et voilà, un cucchiaino e potrete gustare questa morbida golosità in tutta leggerezza.




Potete preparare questa mousse light anche con altri frutti rossi come more, lamponi, mirtilli e ciliegie, scegliendo lo yogurt corrispondente.

Se volete renderla più golosa, anche se meno light, potete utilizzare lo yogurt cremoso, non magro, e decorarla con cioccolato, a scaglie o fuso, granella di zucchero, oppure meringhe sbriciolate o ancora frutta secca o cereali.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami