Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Dolci e Dessert » Alberi dolci di Natale

Alberi dolci di Natale

Una gran bella golosità da presentare con orgoglio alla tavola di Natale! Sono buonissimi, andranno a ruba!

Come trasformare dei semplici coni di cialda (quelli del gelato, per intenderci) in bellissimi alberelli di Natale da mangiare e da portare a tavola per abbellirla? Ve lo spieghiamo noi! Questa ricetta richiede davvero il minimo sforzo, con ingredienti che si possono trovare in qualsiasi supermercato e dà un risultato davvero molto coreografico.

C'è solo un problema: la golosità di questi dolci alberelli natalizi farà sì che finiranno in men che non si dica. Preparatevi a farne molti, allora!

Ingredienti:
6 coni
80 gr di granella di pistacchi
100 gr di cioccolato bianco
200 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero al velo
1 cucchiaio di marmellata rossa

Procedimento
Nel caso non abbiate la granella già pronta, iniziamo a pulire i pistacchi e a tritarli nel mixer. Mettiamoli in un piatto fondo e teniamoli da parte.


Facciamo ora la farcia dei coni, unendo i due cucchiai di zucchero al velo alla ricotta e mescolando bene per ottenere una crema morbida. Se volete, per renderla ancora più golosa, potete aggiungere un po' di granella di pistacchi, oppure di mandorle, gocce di cioccolato o quello che più vi piace. Potete sostituire questa farcia con della panna montata (che sia ben ferma!) o della crema chantilli.


Ora riempiamo i coni con la farcia, aiutandoci con un coltello per arrivare ben in fondo. Non farcite eccessivamente i coni, perché non siano troppo pesanti.
L'utile supporto per coni, da usare anche per presentazioni finger food, è un prodotto CHSGroup.


In un piatto fondo facciamo sciogliere il cioccolato bianco, a bagnomaria o nel forno a microonde, come preferite.

Sul piano da lavoro mettiamo cioccolato e granella di pistacchi e iniziamo a rotolarci dentro i coni uno alla volta, prima nel cioccolato fuso e poi nella granella, ovviamente.
Vi consiglio di farlo usando le mani, per facilitare il compito; si sporcheranno deliziosamente, ma sarà concesso leccarsi le dita, una volta terminati tutti i coni!


Posizionate gli alberelli su di un piatto o vassoio e passate alla decorazione.


Con una siringa senza ago o una tasca da pasticcere lasciate cadere piccole gocce di marmellata rossa (di fragole, ribes, mirtilli, frutti di bosco o quel che preferite) sugli alberi, mettendone di più sulla sommità.
Infine una “nevicata” di zucchero a velo ben distribuita, ed ecco pronti i nostri alberi dolci di Natale.




Conservateli in frigo, possono durare anche 2 o 3 giorni al massimo, ma difficilmente dureranno così a lungo, sono buonissimi!

Partendo da questa ricetta, modificate a vostro piacere gli ingredienti, soprattutto quelli per le decorazioni, dando libero sfogo alla fantasia.

Buon Natale!

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da _Cristallina_
     

    Voglio provare a prepararli!

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami