Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Cucina » Cose da non lavare in lavastoviglie, facciamo attenzione!

Cose da non lavare in lavastoviglie, facciamo attenzione!

Alcune stoviglie o oggetti che abitualmente usiamo non sono predisposti o sarebbe meglio che vengano puliti in modo tradizionale, senza lavastoviglie

Cose da non lavare in lavastoviglie, facciamo attenzione!

La lavastoviglie ha cambiato la vita di molte donne, pensate che ora ci si cucina anche.

Basta lavaggi a mano, basta fatica, tanto tempo risparmiato ed anche uno sguardo al risparmio di acqua, però, non tutto può essere lavato con tranquillità in lavastoviglie.
Alcune cose si possono rovinare, danneggiare anche parzialmente o a lungo andare non avere più la stessa funzionalità originaria.
Se siete fanatiche del “metto tutto in lavastoviglie”, fate una cernita se tra queste segnalazioni vi sono cose che rischiate di rovinare.

 


Cristalli

Bicchieri ed altri contenitori di cristallo non è consigliabile lavarli in lavastoviglie. Sicuramente per la loro delicatezza ed anche perché l'acqua in movimento può farli sfregare contro ad altre stoviglie o alla struttura e generare rotture. Vi sono però alcuni cristalli di ultima generazione particolarmente trattati che possono sopportare il lavaggio meccanico. Controllate quindi dal produttore, ma se avete qualsiasi dubbio, meglio il lavaggio a mano.

 

Utensili in legno

Qualsiasi tipo di prodotto in legno non va lavato in lavastoviglie. Il legno subisce molto le variazioni termiche e cucchiai, stoviglie, piani per tagliare non hanno trattamenti particolari impermeabilizzanti. Le temperature raggiunte dall'acqua in lavastoviglie ed anche il tempo di trattamento portano a deformare la forma, arrivando anche a rotture del legno in alcuni punti. Meglio quindi una pulizia tradizionale ed è sempre meglio asciugarli immediatamente per eliminare subito la troppa acqua.

 


Oggetti dipinti a mano o con decori

Se avete piatti o bicchieri dipinti a mano fate molta attenzione. Per i piatti o altri oggetti in ceramica, se sono comunque stati “cotti” dopo la pittura manuale e quindi impermeabilizzati non ci sono problemi, altrimenti è da evitare la lavastoviglie, si sbiadirebbe o si rimuoverebbe più o meno lentamente il decoro. Anche per i bicchiere, se sono magari dipinti in oro dovete fare attenzione anche quando lavate a mano a non usare detersivi aggressivi, è una delle lavorazioni più delicate. Fate però attenzione anche ai bicchieri con decori in serie (come quelli promozionali della Nutella), anche quelle stampe piano piano sbiadiscono se si puliscono non lavando a mano.

 

Pentole antiaderenti

Pratiche e comodissime, queste pentole che permettono una cucina più sana, sarebbe meglio evitare di lavarle in lavastoviglie. Questo perché il materiale che permette di cuocere senza far attaccare i cibi è applicato successivamente alla creazione della padella, viene rivestito il fondo e, come per gli oggetti decorati, ma con tempi molto più lunghi, si genera una progressiva rimozione andando a compromettere le funzionalità della pentola. Altra considerazione, all'interno della lavastoviglie si potrebbe graffiate anche involontariamente per lo sfregamento con posate e altri utensili appuntiti. Per farle durare a lungo e vista la facilità di pulizia, meglio pulirle a mano.

 


Pentole in rame o ferro

Anche se ormai molto poco diffuse per cucinare, questo tipo di pentole non sono adatte alle alte temperature per la generazione di ossidazione dei materiali di cui sono composti, si può generare ruggine e macchia indelebili. Vanno lavate a mano ed asciugate immediatamente.

 

Pietra ollare

Bella e conviviale, sappiate che la pietra ollare è composta da un materiale (similarmente al legno) poroso, quindi influenzabile soprattutto dall'immersione per tempi prolungati all'acqua. Se vi sono rimaste tracce di carne o di verdura dopo l'uso, usate per aiutarvi uno spazzolino, non usate detersivi aggressivi e al termine del lavaggio asciugatela subito.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami