Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Bimby » Vitello tonnato col Bimby

Vitello tonnato col Bimby

Una ricetta piemontese tra le più conosciute in tutta Italia e tra le più apprezzate, ma preparata con il nostro fedele robot in cucina. Il vitello tonnato (o vitel tonné) è una ricetta semplice e anche abbastanza veloce da preparare

Vitello tonnato col Bimby

Il vitello tonnato con il Bimby è una ricetta piemontese tra le più apprezzate che non può mancare per le feste natalizie. Abbastanza veloce da preparare è un pratico antipasto natalizio che si può preparare in anticipo di un giorno o due.
Facendo cuocere il vitello (magatello) prima sarà ben freddo e si preparerà più facilmente senza disfarsi. L'ideale è tagliare il vitello non troppo spesso con l'affettatrice, oppure a coltello ma cercando di fare fette non troppo spesse. Potete anche acquistare la punta di vitello già cotta direttamente dal macellaio di fiducia che ve l'affetterà velocizzando i tempi per preparare il vitello tonnato.

Un'alternativa per economizzare sulla spesa è acquistare la lonza di maiale e cuocerla esattamente come il magatello, questo se avete molti ospiti e dovete avere un occhio di riguardo al portafoglio.
Una ricetta che conquisterà familiari e ospiti, dai più grandi ai più piccini. La salsa tonnata sarà squisita e una volta provata non comprerete più quella già pronta. 

LEGGI ANCHE: menù di Natale 

Ingredienti per il vitello tonnato col Bimby

Per la carne:
900 gr di acqua
1 carota tagliata a pezzi
un gambo di sedano tagliato a pezzi
una cipolla tagliata in 4
un cucchiaino di sale
600 gr di carne di vitello (magatello/noce)

Per la salsa tonnata:
300 gr di olio di semi di arachidi
200 gr di tonno in scatola sott'olio
4-5 filetti di acciuga sott'olio
il succo di mezzo limone
un cucchiaio di aceto bianco
Facoltativi: 30 gr di capperi sotto sale, sciacquati e dissalati
3 tuorli a temperatura ambiente

Per decorare:
facoltativi: frutti di fior di cappero sott'aceto


Preparazione
Per prima cosa, mettete l'acqua nel boccale, la carota, il sedano, la cipolla e il sale e portare a ebollizione: 8 minuti a 100° a Velocità 1.


Adagiare il magatello nel cestello e poi posizionarlo nel boccale e cuocere: 20 minuti a Varoma a Velocità 1.


A questo punto girate la carne nel cestello e fate ancora cuocere per 12 minuti a Varoma a Velocità 1. Poi fate raffreddare la carne di vitello nel suo liquido.

Per preparare la salsa:


Appoggiare una brocca sul coperchio e versarci 300 gr di olio di arachidi e poi tenere da parte.
Mettere nel boccale il tonno, i filetti di acciuga, entrambi scolati dall'olio, il succo di limone, l'aceto (i capperi dissalati se li mettete) e frullate: 10 secondi a Velocità 5. Poi riunire sul fondo con la spatola.

Aggiungere i tuorli nel boccale direttamente dal foro del coperchio , poi versare l'olio a filo direttamente sul coperchio, così che lentamente scenda all'interno e frullare: 3 minuti Antiorario a Velocità 5. A questo punto trasferire la salsa dal boccale in una ciotola e coprendola con carta pellicola, riponete in frigorifero, almeno un paio d'ore.

Potete preparare sia la carne che la salsa tonnata il giorno prima.
Tagliare la carne a fette piuttosto sottili, meglio se usate l'affettatrice e sistematele in un piatto da portata. Coprite la carne con la salsa e a piacere finite con qualche frutto di cappero.


Il vitello tonnato col Bimby è un antipasto tradizionale piemontese che conquisterà tutti i commensali, una vera delizia per il palato.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  natale   ricette di natale   tonno  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami