Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Bimby » Pandoro col Bimby

Pandoro col Bimby

Ecco la ricetta per fare il pandoro con il Bimby: seguendola attentamente potrete realizzare un pandoro buono come quello artigianale!

Pandoro col Bimby

Se non hai il Bimby e vuoi fare il pandoro con le tue mani puoi trovare la ricetta del Pandoro su Amando.it nella sezione Dolci

Ingredienti
450 gr farina di manitoba
135 gr zucchero
170 gr burro
3 uova
1 tuorlo
18 gr lievito di birra
acqua
1 cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina


Preparazione
1. Per prima cosa preparare il lievitino
15 gr lievito di birra
60 gr acqua tiepida
50 gr farina
10 gr di zucchero
1 tuorlo

Inserire gli ingredienti nel boccale e lavorare 5 min 37° vel. 2
Lasciar lievitare l'impasto dentro il boccale ben coperto per circa 1 ora o comunque fino al raddoppio del suo volume.



2. Procedere con la preparazione del primo impasto
200 gr farina
25 gr zucchero
30 gr burro
3 gr lievito di birra
2 cucchiaini d'acqua
1 uovo

Unire al lievitino appena preparato il lievito di birra sciolto in acqua tiepida e poi con le lame in movimento a vel 3 1 min 37° unire farina, burro ammorbidito, zucchero e l'uovo. Continuare a lavorare l'impasto a vel spiga per 5 min 37°.
Lasciar lievitare per almeno altri 45 minuti col boccale chiuso col coperchio (lievitando l'impasto dovrebbe raggiungere il coperchio)

Lievitino

3. Preparazione secondo impasto
200 gr farina
150 gr zucchero
2 uova
1 cucchiaino di sale
1 bustina di vanillina

Per prima cosa smontare l'impasto a vel 3 per 10 sec. Poi dal foro del coperchio con le lame in movimento a vel 3 37° 2 min versare zucchero, uova, farina, sale e vallina. Continuare poi a lavorare a vel spiga 5 min 37°.
Lasciare il boccale chiuso col coperchio e lasciar lievitare per circa 1 ora e mezzo fino al raddoppio del volume dell'impasto (anche in questo caso dovrebbe raggiungere il bordo del boccale)
Dopo il tempo di lievitazione riporre il boccale in frigo per 30-40 minuti.



4. Togliere il boccale dal frigo e riporre l'impasto su un piano da lavoro. Lavorarlo un pò con le mani e stendere la pasta in modo da formare un grosso quadrato. Riporre 140 gr di burro ammorbidito al centro dell'impasto e richiudere per poi spianare di nuovo fino ad ottenere una striscia di pasta da ripiegare in tre. Riporre di nuovo l'impasto in frigo per circa 20 minuti. Questa operazione va ripetuta tre volte.

5.
Imburrarsi un pò le mani, prendere l'impasto e formare una palla. Riporre la palla di impasto sul fondo dello stampo da pandoro con la parte liscia verso il basso. Il fondo dello stampo va imburrato e spolverato di zucchero a velo.

Impasto del pandoro nello stampo
6. Lasciar lievitare in un luogo tipeido fino a che l'impasto non raggiunga il bordo dello stampo (va bene infornarlo a 50° per circa 1 ora)

7. Aumentare la temperatura a 180° per circa 40 minuti. Sfornare, lasciar raffreddare completamente e spolverare a piacere con zucchero a velo.


Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

7 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da mima70
     

    Volevo sapere il panetto di burro che al punto 4 va posto al centro dell'impasto tirato, di quanto dev'essere di peso? visto che il 170 gr indicati all'inizio della ricetta finiscono fra il 1° ed il 2° impasto (30+140gr)? Grazie.
    Michela

  2. Inviato da Elisa
     

    Ciao mima70, al punto 3. vengono impiegati tutti gli ingredienti tranne il burro. La quantità di butto da mettere al centro dell'impasto è quindi quella indicata al punto 3 ovvero 140gr.
    Per renderlo più leggibile tolgo l'indicazione del burro al punto 3 e la metto dentro il punto 4.

    Grazie per la segnalazione!

  3. Inviato da mima70
     

    Grazie Elisa della tua gentile risposta, hai ragione non avevo letto bene l'indicazione. L'ho fatto ed è venuto una favola mi hanno fatto tutti i complimenti. Volevo chiederti ma con uno stampo da 1/2 Kg basta dimezzare le dosi? Mia nipote vorrebbe saperlo, cmq grazie di tutto ;-) @-}--

  4. Inviato da Elisa
     

    Ciao mima70,
    sono contenta che ti sia venuto bene :)

    Io penso basti dimezzare le dosi però non l'ho mai fatto quindi non ti do l'assoluta certezza. Se tua nipote prova fammelo sapere così aggiorno la ricetta :)

    Tanti auguri di buon anno!

  5. Inviato da adele64
     

    ciao ! sto provando a fare la tua ricetta! per venire perfetta la forma da quanto deve essere lo stampo? (kg)
    grazie

  6. Inviato da marybr79
    19.12.2016  14:58

    Ciao una domanda quante ore passano dall'inizio del procedimento al momento di mettere in forno il pandoro? Grazie perché così vorrei organizzarmi con i tempi

  7. Inviato da Elisa  »  marybr79
    19.12.2016  17:16

    Servono circa 6 ore, molto dipende però dalla lievitazione, che dipende dalla temperatura che del posto in cui lasci a lievitare il pandoro.
    Facci sapere come ti viene :)

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami