Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Bimby » Cupcakes Mimosa al profumo di Sicilia

Cupcakes Mimosa al profumo di Sicilia

Si avvicina la festa di tutte le donne, ed ecco un dolcetto carino, semplice e gustoso per festeggiare insieme alle amiche durante una magica serata insieme

Cupcakes Mimosa al profumo di Sicilia

Diamo per scontato molte cose in questa società ma tempo fa non era cosi, la donna veniva considerata come un oggetto e non aveva modo di esprimere il proprio valore come accade oggi. Per questo festeggiamo l'8 marzo, per ricordare tante donne che nei tempi passati si sono sacrificate per permettere a noi oggi di vivere in una società con pari dignità! Quale migliore occasione per preparare un dolce tutto al femminile con i migliori prodotti della terra, dai profumi delicati ma con grinta che le donne amano, aggiungendo quel tocco di oro, ma non giallo, bensì verde che rende questo dolce prezioso e goloso al tempo stesso, i pistacchi!

Ingredienti 12 cupcakes

Per l'impasto

100g di ricotta di pecora
100g di zucchero semolato
150g di farina 00
80g di burro
1 uovo
1 misurino di latte
1 cucchiaino di lievito per dolci
1 cucchiaino di polvere di scorza di agrumi secchi (o ½ fialetta di essenza all'arancia)
1 pizzico di sale

Per la farcitura

350g di ricotta di pecora
120g di zucchero a velo
40g di granella di pistacchi
1 cucchiaino di polvere di scorza agrumi secchi (o ½ fialetta di essenza all'arancia)

Per la guarnizione

cuore di cupcakes sbriciolati
granella di pistacchio
zucchero a velo


Preparazione

Preparazione dei cupckaes

Nel boccale del bimby pulito mettere il burro e azionate a vel 1 temp 40° per 2 min, togliere il boccale dall'alloggiamento e lasciate raffreddare il tutto pochi minuti; unite zucchero, ricotta, l'uovo la polvere di agrumi o l'essenza di arancia e azionate per 50 sec vel 4.
Aggiungete la farina, il sale e il latte dal foro del coperchio con le lame in movimento 50 sec vel 4. unite il lievito e azionate ancora 10 sec vel 4.
Versate il composto ottenuto nei pirottini da voi scelti e infornate per 25 min a 180°C, trascorso il tempo toglieteli dal forno e lasciateli a raffreddare su una gratella, se occorre toglieteli dai pirottini così che perdano la loro naturale umidità.


Preparazione della farcitura

Nel boccale lavato e perfettamente asciutto polverizzare lo zucchero fino a renderlo impalpabile pochi secondi a turbo, toglierne un cucchiaio scarso da tenere da parte per la decorazione.
Posizionate la farfalla e aggiungete la ricotta, la polvere di agrumi o l'essenza, la granella di pistacchio e azionate le lame per 2 min vel 2 fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.




RICETTA TRADIZIONALE

Preparazione dei cupcakes

Fondete il burro a bagno maria in una capiente scodella, lasciatela raffreddare per portare il tutto a temperatura ambiente poi unite lo zucchero, la ricotta, l'uovo, la polvere di agrumi o l'essenza di arancia e lavorate con le fruste elettriche il composto fino ad avere una consistenza cremosa. Aggiungere la farina e il sale e poco per volta il latte, così da ottenere una crema. Infine aggiungete il lievito e attendete la comparsa della bolle sulla superficie.

Versate il composto nei pirottini e cuocere in forno per 25 min a 180°C. Una volta tolti dal forno posizionate i cupcakes su una gratella fino a completo raffreddamento. Se occorre togliete i cupcakes dai pirottini, in modo che si asciughino meglio.


Preparazione della farcitura

In una terrina abbastanza capiente lavorate delicatamente con le fruste elettriche tutti gli ingredienti fino ad avere un composto cremoso e senza grumi.


Guarnizione dei cupcakes

Con l'aiuto di un coltello dalla punta arrotondata o di un cucchiaino scavate delicatamente i cupcakes, tenendo da parte l'interno. Farcite i dolcetti con la crema di ricotta aiutandovi con un cucchiaio o con un sac à poche. Posizionate i cupcakes in pirottini da pasticceria e decorateli a vostro piacimento con la granella di pistacchio o con il cuore del cup cake sbriciolato, in modo da simulare l'effetto della mimosa.
Lasciare riposare in frigorifero per qualche ora e prima di servire spolverate con un po' di zucchero a velo, ecco quindi pronta la vostra originale ricetta per la festa della donna da presentare in tavola l'8 Marzo.



Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

1 COMMENTI   Vuoi lasciare un commento?

  1. Inviato da Nonnanina41
    04.03.2017  15:58

    Can you translate above recepi?

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami