Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Altri Antipasti » Sformato di broccoli

Sformato di broccoli

Mangiare bene vuol dire volersi bene: ecco un piccolo sformato ricco di proprietà, perfetto per iniziare il nuovo anno con gusto

Sformato di broccoli

Un fantastico sformato di broccoli, ma realizzato senza uova e senza latticini: impresa impossibile? Assolutamente no! Leggero e salutare grazie all'utilizzo del tofu, con un gusto particolare e dalle consistenze bilanciate: il tocco magico? Abbinarci qualche chicco di melagrana per dare una piacevole nota acidula che contrasterà con la dolcezza degli altri ingredienti!

Uno sformato a tutta salute, quindi, perfetto per inaugurare il nuovo anno: i broccoli sono una delle verdure più rinomate, grazie alle ormai note proprietà antitumorali; la zucca, invece, oltre ad offrire un contrasto aromatico particolarmente piacevole, è una verdura ipocalorica ricca di carotenoidi, mentre la melagrana, da sempre considerata come simbolo di ricchezza e abbondanza, possiede numerose proprietà benefiche.
Insomma, cucinare in modo salutare non vuol dire rinunciare alle cose buone...e questo sformato di broccoli ne è la prova!

Ingredienti

1 broccolo da circa 400 g
250- 400 g di zucca
250 ml di besciamella (meglio se vegetale)
125 g di tofu
latte di soia q.b.
1-2 cucchiai di amido di mais
1 scalogno
timo
chicchi di melagrana per guarnire

Preparazione

Pulite accuratamente le verdure, quindi fate lessare le cimette di broccolo per circa 8-10 minuti. Preparate un leggero soffritto con lo scalogno e fatevi cuocere la zucca tagliata a dadini.

Scolate il broccolo e riducetelo in purea con l'aiuto di un frullatore a immersione, quindi unitevi la besciamella, l'amido di mais, il tofu ridotto in purea (aiutatevi eventualmente con un goccio di latte di soia), un pizzico di noce moscata e mescolate fino ad avere un composto omogeneo.

Ungete degli stampini (quelli per fare i pandorini sono perfetti!) e versatevi il composto: fate cuocere per circa 20-30 minuti a 180°C o fino a quando non si sarà formata una leggera crosticina in superficie.

Una volta cotti fateli raffreddare molto bene prima di sformarli: potete anche prepararli il giorno prima e farli riposare tutta una notte.

Una volta sformati passate alla composizione del piatto: frullate la zucca assieme ad un pizzico di timo, aggiustate di sale e mettetene un leggero strato sopra il piatto; adagiatevi sopra lo sformato di broccoli e scaldate leggermente nel forno. Guarnite con dei chicchi di melagrana e qualche fogliolina di timo.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  broccoli   melograno  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami