Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Altri Antipasti » Corona Natalizia

Corona Natalizia

Per un antipasto raffinato ma dalla realizzazione semplice, adatto al pranzo o cena di Natale con ingredienti di stagione

Corona Natalizia

Un antipasto importante, adatto ad una festa come il Natale anche se nella sua realizzazione non è particolarmente complicato, anzi, è molto scenografico, si usa il cavolfiore e i carciofi e per aromatizzare la curcuma (che è un potente antiossidante naturale), una spezia dal colore giallo arancio. Vi dovete procurare uno stampo tondo scanalato di circa 20cm di diametro, non di più, per dare una bella forma alla 'corona' e i carciofi devono essere molto teneri. Serve poi un frullatore anche ad immersione, quello che avete in casa. Ci vuole poco altro, uovo e parmigiano, scegliete poi un bel piatto di portata per creare una bella atmosfera.

Ingredienti per 6-8 persone
800-900gr di cavolfiore a crudo
1 uovo
7 cucchiai di parmigiano grattugiato
3 carciofi
un poco di polvere di curcuma, in alternativa usate lo zafferano
un pezzetto di burro per la tortiera
2 cucchiai di pan grattato per la tortiera
olio qb
sale e pepe qb

Preparazione
Pulite e lessate il cavolfiore, mettetelo in un frullatore e fatelo diventare cremoso, ora versatelo in una ciotola, salate se serve e pepate.

Aggiungete ora l'uovo intero e amalgamatelo con il cavolfiore. Poi aggiungete il parmigiano grattugiato.

Mescolate per bene il composto, ora con un pezzetto di burro ungete per bene la tortiera.

Mettete due cucchiai di pane grattato e fatelo aderire, questo servirà a non fare attaccare questo sformato. Ora aggiungete il composto di cavolfiore e livellatelo.

Prendete uno dei tre carciofi, pulitelo per bene rimuovendo le foglie esterne e tagliate la cima, tagliatelo poi a fettine sottili e decorate quello che sarà il fondo della corona.

Completate la decorazione, aggiungete qualche fiocchetto di burro e infornate per 15 minuti in forno a 180°.

Intanto pulite gli altri due carciofi, sempre tagliati a fettine, mettete anche i gambi, ben puliti e tagliati a rondelle sottili sono molto saporiti in una pendola con due cucchiai di olio e uno spicchio d'aglio se vi piace.

Ora sfornate lo sformato in un bel piatto e con un colino colorate la superficie cospargendo con la curcuma o lo zafferano per dare un bel colore e profumare il piatto.

Quando i carciofi sono pronti mettete qualche fettina in cima alla corona e il resto dei carciofi attorno e portate in tavola, ecco che bel risultato.

E guardate l'effetto cromatico quando lo tagliate.

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami