Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Ricette » Alimenti » Latte di canapa: proprietà e benefici

Latte di canapa: proprietà e benefici

Il latte di canapa è considerato da molte persone un buon sostituto di quello più comunemente consumato, il latte di mucca. Vediamo quali sono i suoi benefici e le proprietà più importanti

Latte di canapa: proprietà e benefici

Il latte ottenuto dai semi della canapa si può acquistare già pronto oppure realizzarlo in casa da soli, non è difficile ma sicuramente richiede un po' di tempo. Dovete infatti acquistare dei semi di canapa sativa, potete ordinarli dall'erborista oppure comprarli su internet, i negozi specializzati non mancano! Poi avete bisogno solo di acqua, un dolcificante naturale e alcune fette di banana.


Per realizzare il latte di canapa dovete solo frullare i semi (200 grammi) e aggiungere man a mano l'acqua, per un totale di 500 ml. Potete mettere subito un dolcificante naturale. Mentre frullate versate ancora in modo molto graduale la stessa quantità d'acqua già usata prima. Dopo alcuni minuti otterrete una buona consistenza ma, se volete migliorare il gusto potete aggiungere anche alcune fettine di banana. Adesso filtrate tutto in un colino a maglie sottili. Potete conservare il latte per non più di tre giorni in frigorifero.


Proprietà e benefici del latte di canapa
Il latte di canapa ha effetti benefici importanti sul nostro organismo. Questa bevanda vegetale infatti, è ricca di omega 3 e omega 6. Questi acidi grassi “buoni” sono preziosi perché vi aiutano a tenere sotto controllo il colesterolo cattivo. Abbassano anche i livelli dei trigliceridi.
È un latte vegetale che tra l'altro contiene tantissimo calcio. Alcuni studi hanno mostrato come ne contenga il 15% in più rispetto al latte di mucca. I benefici del calcio per la nostra salute credo che ormai siano noti a tutti. Serve per:

  • Rafforzare le ossa e prevenire l'osteoporosi
  • Favorisce la coagulazione del sangue
  • Accelera il metabolismo, supporta quindi le diete dimagranti
  • Alcune ricerche parlano di un contributo nel ridurre l'assorbimento dei grassi
  • Interagisce con la funzione dei muscoli
  • Supporta il sistema nervoso


Le proteine vegetali in esso contenute invece, proteggono dagli agenti nocivi, regolano il trasporto di ossigeno e la contrazione muscolare. Le fibre sono importantissime e servono molto per la motilità intestinale e prevenire i problemi di stitichezza. Infine, il latte di canapa rafforza il sistema immunitario e agisce sull'organismo come antinfiammatorio.

I latti vegetali (come anche il latte di mandorle) non hanno tanto lo scopo di sostituire completamente un latte animale, a meno che non seguiate la dieta vegana, ma piuttosto di alternarsi a quest'ultimi in modo tale da offrire all'organismo bevande nuove e benefiche. Può essere poi una valida soluzione per chi è intollerante al normale latte.


Perché prepararlo in casa?
Non è un obbligo ma la preparazione in casa vi permette di essere sicuri che si tratti di un prodotto davvero naturale e senza conservanti. Quando acquistate i semi di canapa dovete comunque sincerarvi che siano bio. Potete anche acquistarlo già pronto ma anche in questo caso dovete essere sicuri che sia naturale al 100% e lavorato senza l'uso di pesticidi e altre sostanze dannose.

Di Claudia Lemmi, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami