Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Oroscopo » Oroscopo Bambini » Bambino Cancro

Bambino Cancro

Il bambino nato sotto il segno del cancro è sensibilissimo, affettuoso e molto lunatico. E' permaloso e tende a chiudersi, per questo i genitori devono imparare a spronarlo per far crescere in lui la sicurezza e la fiducia nella proprie capacità

Bambino Cancro

CANCRO (22 Giugno - 22 Luglio)
Cancro è un segno d’acqua governato da un pianeta molto importante, la Luna, che è la parte più delicata del nostro essere perché riguarda i sentimenti, le emozioni e i legami familiari. Dalla Luna il Cancro trae quella sensibilità che traspare in ogni suo atteggiamento.

IL BAMBINO CANCRO
E’ una creatura molto tenera, influenzabile , e reattiva verso qualsiasi cambiamento possa avvenire nell’ambiente in cui vive. La paura e l’ansia sono spesso in agguato, può spaventarsi per un rumore o un’intonazione di voce più acuta, un rimprovero troppo aspro. Il suo pianto, in questi casi, può essere inarrestabile. Altrettanto può accadere qualora non ricevesse la giusta dose di attenzioni e tenerezze.

Il contatto fisico è importante per lui, con la mamma innanzitutto
, e con chiunque sappia tenerlo tra le braccia con affetto sincero. Come chiede amore, nella stessa misura ne sa dare e i suoi gesti e le parole affettuose saranno la migliore ricompensa per i genitori.
Dalla Luna, suo astro di riferimento, prende una certa mutevolezza dell’umore , tanto che può alternare, per motivi che sembrano incomprensibili, momenti di allegria ad altri più cupi. Tuttavia, se osservate con attenzione queste sue alternanze, non sarà difficile capire a cosa sono dovute, tenendo conto che lui, come una spugna, assorbe l’atmosfera dominante. E poi, questo ragazzino, è sensibile alle fasi lunari.
A tavola è di buon appetito ma ha i suoi cibi preferiti, tra questi possiamo inserire il latte. E’ probabile che all’inizio dello svezzamento non sia troppo felice, perché deve abituarsi con calma ai nuovi gusti e perché vorrebbe prolungare il momento magico dell’unione con la sua mamma.

In cima alle sue preferenze c’è il bagnetto
. Immerso nell’acqua se ne sta tranquillo, gustando il suo tiepido contatto con la pelle, il profumo del sapone e delle creme che verranno usati. L’acqua è il suo elemento e anche da grande troverà conforto e piacere in esso. Potrebbe non esser molto rapido nel camminare o mettere i denti ma il suo procedere resta, comunque, nella media dei bambini della sua età.

Accade spesso che i bambini Cancro dimostrino un’ accentuata timidezza e proprio per questo il nostro bimbo cercherà di non imporsi agli altri, fino a starsene in disparte, a giocare per conto suo quando si trova insieme ai coetanei. Va stimolato, favorendo le occasioni d’incontro con altri fanciulli, così che possa sciogliere le sue insicurezze, ma è essenziale non forzarlo né burlarsi di lui. A questo proposito è bene tener presente che i nati in questo segno sono molto permalosi e serbano per anni nella memoria ciò che li ha turbati .
Non c’è aggressività in lui e non sarà di certo il primo ad attaccare un suo compagno, però, se offeso o eccessivamente provocato, può avere degli scatti d’ira, più contenuti rispetto agli altri, ma non per questo meno efficaci.


L'ADOLESCENTE CANCRO
Crescendo il Cancro si porta dietro una buona parte delle sue insicurezze e l’attaccamento alla casa e alla sua mamma che resta, a vita, il suo principale punto di riferimento. La sua stanza sarà il suo guscio, il punto di ritrovo per lui e gli amici più cari.
La timidezza dell’infanzia non si esaurisce nell’adolescenza , anzi, per certi versi, può essere ancora più acuta tanto da condurlo a restare defilato, senza troppo porsi a confronto con il protagonismo di altri suoi compagni. Le ragazze preferiranno inserirsi in piccoli ma affiati gruppi di amiche con le quali parlare dei loro argomenti preferiti (in genere dei ragazzi e della moda).
Ha una buona memoria, che può favorire soddisfacenti risultati scolastici, malgrado qualche giorno di minor applicazione dovuta a problemi intimi del momento. In complesso si dimostrerà uno studente e assennato.

Tende a essere gregario e se trova una rispondenza in un compagno e, se parliamo della ragazza del segno, nell’amica del cuore, può seguire i suggerimenti di questa sua amicizia andando contro dei principi scolastici o familiari. E’ probabile si dedichi al suo studio o alla lettura nelle ore notturne che, per la sua tipologia, sono quelle che favoriscono meglio la concentrazione.

Le materie nelle quali può dar migliori risultati sono quelle che consentono alla sua creatività di esprimersi. Si troverà bene con letteratura, la storia e le materie artistiche, mentre può avere qualche problema con quelle tecniche.
La sua pigrizia potrebbe tenerlo lontano dalle pratiche sportive, ma si può arrivare con lui a una conciliazione e fargli scegliere un’attività che l’aiuti a sviluppare meglio la sua corporatura. La danza può essere una scelta opportuna, oppure il nuoto.


LA SALUTE DEL CANCRO
Il suo punto debole è lo stomaco e, rimanendo in quest’area, potremmo aggiungere la zona dedicata alla digestione. Ama molto gli zuccheri ed è piuttosto goloso, appunto per questo la sua alimentazione andrebbe controllata perché il Cancro, come gli altri segni d’acqua, tende a ingrassare.


CONSIGLI PER I GENITORI
Tenendo conto della sua ipersensibilità, andrebbe aiutato a rinforzarsi, ad aver fiducia nelle proprie risorse e a dar valore più ai fatti che alle sensazioni. Ciò non toglie che deve esser salvaguardata la sua istintualità, quel suo saper essere percettivo, doti queste che, se ben canalizzate, saranno parte integrante del suo vissuto, il lato migliore del suo temperamento.

Inoltre andrebbe aiutato a guadagnarsi una sua autonomia e un’indipendenza dal contesto familiare, evitando quindi che il legame con i genitori (la madre in modo particolare), la casa e i parenti, possa diventare un freno quando dovrà inserirsi in modo attivo nella società.

Ha bisogno inoltre di esser spronato, perché tende a lasciarsi sopraffare da forme di pigrizia o indolenza. Le critiche necessarie alla sua educazione dovranno essere ben spiegate, per evitare che le consideri un atto di disistima o di scarso affetto.

Di © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami