Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Oroscopo » Oroscopo Bambini » Bambino Ariete

Bambino Ariete

Il bambino dell'Ariete ha un temperamento focoso, è curioso ed egocentrico e a volte anche prepotente e svelto di mani

Bambino Ariete

ARIETE (21 marzo – 20 aprile)
L'Ariete è un segno di fuoco governato da Marte: un pianeta importante che riguarda il coraggio e la forza, qualità queste che sono fondamentali per chi nasce nel segno e che nel corso della sua vita troverà un modo suo personale, in linea con il temperamento di base, per manifestarle.


IL BAMBINO ARIETE
Il neonato Ariete è abbastanza precoce e cerca di rendersi autonomo il più presto possibile. Mangia volentieri ed è piuttosto vivace. E’ un bambino che sa attirare affetto per la simpatia e la curiosità. Appena possibile comincerà a fare molte domande, interessandosi a tutto ciò che lo circonda. La sua attenzione spazierà da un oggetto all’altro senza troppo fermarsi.
E’ vivace, allegro e affettuoso, riesce a conquistare con la sua carica affettiva fino a ottenere ciò che desidera. Se vuole attirare l’attenzione, fin dai primi mesi, fa rumore, grida o fa i capricci.
Con gli altri bambini potrebbe dimostrarsi prepotente o svelto di mani. E’ geloso dei suoi giochi e difficilmente vuole condividerli, ciò nonostante si appropria di quegli degli altri. Qualsiasi giocattolo, anche il preferito, durerà poco nelle sue mani perché lo romperà presto.

 
L'ADOLESCENTE ARIETE
E’, come temperamento di base, altruista, ingenuo e generoso, ma c’è in lui anche quella parte di egocentrismo tipica del segno. Nel gruppo gli piace dominare e non sarà per lui troppo difficile trovare seguaci.
Ha un’intelligenza brillante ma non è un grande studioso perché non riesce ad applicarsi più di tanto alle materie da studiare, ma se la materia da imparare è particolarmente interessante per lui, il profitto sarà migliore.
Le materie più difficili da memorizzare sono la lingua italiana e gli studi umanistici, potrebbe andar bene in matematica, fisica e applicazioni tecniche. Può avere delle tendenze artistiche specialmente in campo musicale.
Si dedica volentieri allo sport fino all’agonismo. Sarà uno dei primi, nella sua classe, a desiderare il motorino.
Sessualmente potrebbe essere piuttosto precoce. La ragazza avrà comportamenti più ruvidi rispetto alle coetanee degli altri segni e starà bene nei gruppi di ragazzi e ragazze.

LA SALUTE
Il lato debole dell’Ariete è la testa e quindi eventuali problemi saranno a carico di questa parte del suo corpo, prima fra tutti la possibilità di ferite o ematomi per imprudenza. La vista va tenuta sotto controllo ed anche gli orecchi nei bambini piccoli possono essere soggetti a infiammazioni.

CONSIGLI PER I GENITORI
Non è facile farsi ubbidire perché è caparbio e per convincerlo serve una buona dose di pazienza e, insieme a questa, la dimostrazione che i genitori non sono disposti a cedere. Ha rispetto e riconosce l’autorità paterna che deve essere sempre ben calibrata altrimenti cresce in lui la ribellione. Va seguito nei suoi giochi perché è così baldanzoso, determinato e sicuro di sé che rischia di farsi male. Questa regola rimane tale nell’avanzare dell’età perché un bambino e un adolescente Ariete non sono capaci di dosare quell’irruenza che fa parte della loro natura e neanche è saggio frenarla con castighi ma si può avviarlo verso uno sport che lo aiuti a canalizzare la sua forte energia. E’ un buon combattente e ha uno spiccato senso dell’autonomia, appunto per questo non andrebbe troppo protetto ma, per il suo bene, si potrebbe tentare di fargli risolvere da solo i suoi problemi, restando in pacata osservazione, senza troppo intervenire in suo aiuto.

All’adolescente Ariete sarà difficile imporre delle regole e dare consigli ma si potrebbero utilizzare mezzi di persuasione che facciano leva sui suoi principi oppure, all’occorrenza, dargli un ordine di tipo secco che non ammette repliche.

Di , © Riproduzione Riservata
TAG  ariete   segno zodiacale  
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami