Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Moda » Accessori » Borse floreali 2017: gli accessori romantici della primavera/estate

Borse floreali 2017: gli accessori romantici della primavera/estate

Non solo stampe floreali ma anche ricami e applicazioni 3D: scoprite con noi le borse floreali primavera/estate 2017
Borse floreali 2017: gli accessori romantici della primavera/estate

Le borse floreali figurano tra le tendenze moda primavera/estate 2017, quindi se volete sfoggiare dei look ricercati dovreste davvero cercare di acquistare o scovare il modello giusto per voi. Fate ben attenzione, però, perché quando si parla di floral bag non si intendono solamente quelle sulle quali troviamo stampe di bouquet, rose o ramage vari, ma anche tutti quei modelli che presentano delle applicazioni 3D, anche sulla tracolla, oppure dei ricami di ispirazione botanical.

 

Tra i vari accessori tra i quali trovare quello giusto per sé ci sono le borse floreali con tracolla, a spalla, pochette e scrigni ma anche zainetti. Vediamo meglio nel dettaglio quali sono quelle da non farsi scappare e qualche brand che realizza le più glamour della calda stagione.

 

Borsa tracolla floreali

Le borse a tracolla primavera/estate 2017 rappresentano uno dei grandi must have del momento. Se riuscite ad entrare in possesso di una di queste e siete anche brave a preferire un modello che è caratterizzato da decorazioni floreali, allora la moda per voi non avrà più alcun segreto. Le borse floreali con tracolla di solito hanno una grandezza medio-piccola, quindi sono sicuramente più adatte per uscite di poche ore, per serate o comunque per il tempo libero. Tra le più belle vi segnaliamo quelle di Coach, dal taglio postina, o anche quelle di Zara, che proprio sulla tracolla ha inserito una serie di fiorellini in pelle per un effetto tridimensionale ricercato.

 

Borse da giorno e zaini

Tra le borse da giorno non possono non esserci quelle più grandi, possibilmente da portare a spalla. In questo caso, visto che devono essere anche piuttosto pratiche, è meglio preferire qualcosa che abbia sul tessuto o sulla pelle dei fiori stampati. Una delle trendy bag più ricercate del momento è sicuramente quella di Gucci, con stampa Flora all over. In alternativa, se preferite qualcosa di molto più confortevole, vi suggeriamo i nuovi zaini floreali, tra cui scegliere sia quelli stampati, sia i modelli con applicazioni, come quelli targati Fendi.

 

Minibag e pochette

Infine non possono mancare delle borse con fiori piccole ed eleganti, da indossare nel tardo pomeriggio e di sera. Tra queste ci sono le minibag, spesso anche queste con tracolla, dalla forma compatta e dallo stile elegante. Ancora una volta vi suggeriamo di modelli di Zara ma anche quelli di Aldo. Preferite qualcosa di più particolareggiato e con dettagli unici? Allora dovete lasciarvi conquistare dalle borse floreali ricamate. Le decorazioni fatte a mano e colorate sono sempre più in voga e hanno iniziato a interessare anche gli accessori. Tra le pochette floreali perfette per la sera e con ricami sulla patta vi suggeriamo quelle di Only e Parfois.

 

Ora le borse floreali primavera/estate 2017 per voi non hanno più segreti: dovete solo cercare il modello più giusto per voi e lasciarvi conquistare dal fascino irresistibile dei fiori!

  • Borse floreali 2017: gli accessori romantici della primavera/estate
  • Parfois borsa ricamata
  • Fendi zaino con fiori
  • Gucci borsa floreale
  • Zara borsa tracolla con fiori
  • Tracolla con fiori Zara
  • Coach mini bag
  • Only pochette floreale
  • Aldo borsa a mano
PAGINA 1 DI 9
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami