Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Moda » Abbigliamento » Abiti in pizzo 2018: i modelli perfetti per questa primavera

Abiti in pizzo 2018: i modelli perfetti per questa primavera

Con gli abiti in pizzo della primavera 2018 potrete sfoggiare look ricercati e glamour in moltissime occasioni. Scoprite quali sono i modelli da non farvi scappare
Abiti in pizzo 2018: i modelli perfetti per questa primavera

Sono tornati di moda gli abiti in pizzo per la primavera 2018, da indossare in varie occasioni, tra cui anche le cerimonie. I modelli proposti sono davvero moltissimi quindi non avete che l’imbarazzo della scelta. Corti o lunghi, con decorazioni o semplici, i vestiti in pizzo rappresentano la migliore scelta fashion per chi è in cerca di uno stile esclusivo. Sono tanti i brand che hanno firmato degli abiti in pizzo molto belli e quelli che vanno decisamente per la maggiore sono i modelli midi, quindi con gonna al ginocchio.

 

Di solito gli abiti in pizzo si indossano durante gli eventi più formali, come matrimoni, battesimi ed altre cerimonie simili. Sono perfetti anche per la sera, in particolar modo i modelli dai toni scuri o arricchiti da ruches e decorazioni varie, mentre se siete alla ricerca di uno stile più deciso, potete optare per i vestiti in pizzo a tubino.

 

Ma quali sono i modelli da preferire in questa calda stagione? In questo articolo vi sveliamo quali sono gli abiti in pizzo 2018 per la primavera da indossare durante i mesi più effervescenti dell’anno, quali sono i brand che li realizzano e quali colori preferire.

 

Abiti in pizzo: i modelli da preferire

Come già anticipato, i modelli da preferire sono indubbiamente quelli di media lunghezza. Infatti sono tanti i marchi che hanno firmato dei vestiti scivolato ed essenziali, che arrivano a sfiorare le ginocchia. La maggior parte di questi vestiti hanno una linea svasata ma non mancano delle creazioni a trapezio e altre dritte e aderenti.

 

I brand da scegliere

Come sempre, è importante individuare i brand che firmano i vestiti in pizzo più belli della primavera, per poter trovare il modello più adatto a sé. Tra i marchi che hanno realizzato dei magnifici lace dress, vi segnaliamo H&M, che ha realizzato dei vestiti scivolato con top a canotta con sottili bretelline e gonne sotto il ginocchio che si aprono leggermente sul fondo. Zara ha invece creato una vasta serie di vestiti in pizzo, da quelli estremamente corti con maniche leggermente accennate, fino a quelli con spalle scoperte. A questi marchi si aggiungono Pinko, con i suoi abiti in pizzo da cerimonia dai toni pastello e con fusciacche in raso sul punto vita, Missguided, che ha preferito realizzare delle proposte con top mesh e maniche lunghe, mentre Dolce & Gabbana ha creato dei vestiti dalla linea svasata e plissé.

 

Colori degli abiti in pizzo 2018

Inutile dire che il nero fa sempre la sua figura, ma per questa calda stagione conviene affidarsi alle tendenze e dunque a quelli che sono anche i colori Pantone della primavera 2018. Tra questi spiccano il blu mare, il rosso fuoco, il rosa cipria, l’azzurro cielo e il giallo sole.

 

Ora avete tutte le informazioni necessarie per scegliere e indossare gli abiti in pizzo della primavera 2018 più belli. Non siate timide e optate per il modello che meglio si addice al vostro stile personale!


  • Abiti in pizzo 2018: i modelli perfetti per questa primavera
  • Abito blu in pizzo H&M
  • Vestito verde e nero Dolce & Gabbana
  • Pinko abito in pizzo
  • Minidress Philosophy
  • Zara abito in pizzo
  • Missguided abito rosa
  • Vestito H&M rosso
  • Zara abito in pizzo giallo
PAGINA 1 DI 9
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami