Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Moda » Abbigliamento » Abbigliamento da trekking, come vestirsi in motagna d'estate

Abbigliamento da trekking, come vestirsi in motagna d'estate

Con il caldo che avanza una bella escursione in motagna è quel che ci vuole, ma come vestirsi? Ecco alcuni consigli!

Abbigliamento da trekking, come vestirsi in motagna d'estate

Non solo mare! Durante la bella stagione è un'ottima idea organizzarsi per delle fantastiche e avventurose escursioni in montagna. Ovviamente anche in questi casi non sottovalutate cosa indossare! A volte può salvarvi da situazioni di emergenza come dei rovesci di pioggia, vento improvviso e abbassamento della temperatura. Quindi, prendete nota dei consigli sul tipo di abbigliamento da trekking da scegliere per vestirsi in montagna d'estate, vi saranno molto utili!

Vestirsi a cipolla
Un primo consiglio è quello di vistirvi a cipolla, ovvero a strati, in modo tale da avere un abbigliamento versatile che si adatti continuamente agli eventuali cambi di temperatura. Ricordate che nonostante sia estate e non si vede una nuvola in cielo, il tempo in montagna è imprevedibile quindi, occhio a cosa indossate.


Maglietta
Cosa portare con voi? Una maglietta a maniche corte è senza dubbio parte dell'abbiglamento da trekking per partire d'estate. Caratteristica imprenscindibile è il tessuto tecnico traspirante, che espelle il sudore asciugandosi in fretta. Per qualcosa di più pesante meglio preferire la lana merino che oltre a garantarvi la traspirazione eviterà anche cattivi odori!

Pantaloni
L'abbigliamento da trekking per andare in montagna d'estate senz'altro prevede i pantaloni corti, per il caldo. Ma non dimenticate di portare con voi un altro paio di scorta lunghi in caso ne abbiate bisogno, oppure optate per i modelli che hanno la cerniera a metà gamba che da lunghi si trasformano in corti con un unico gesto. Assolutamente no ai jeans, meglio in tessuto leggero tecnico.

Giacca
La giacca per chi ama la montagna è un amica indispensabile e per essere funzionale al massimo deve avere determinate caratteristiche, che sono: impermeabilità, per proteggersi di eventuali pioggie, leggerezza, quindi in tessuto traspirante, e assolutamente con il cappuccio! In particolare quelle in Goretex, sono perfette e facilmente richiudibili, quindi non accupano tanto spazio nello zaino!


Scarpe
Per le scarpe, evitate quelle semplici da ginnastica e preferite quelle specifiche per il trekking che sono rinforzate ai lati e che abbiano una suola che non vi faccia scivolare, ricordate che camminerete su strade sterrate. Inoltre devono essere accompagnate da calzini anch'essi come tutto il resto dell'abbigliamento da trekking in tessuto leggero e traspirante.

Zaino
Lo zaino sarà il vostro fedele e prezioso amico per l'intera uscita, a seconda del tipo di escursione e dalla sua durata è consigliabile una misura piuttosto che un'altra. Ma la cosa imoortante è che debba essere comodo sulle spalle, traspirante ed ergonomico, in modo che si adatti all'anatomia del vostro corpo. Inoltre, dotato di cinture in vita e sul petto per poterlo trasportare con più sicurezza e essere più comodi durante la camminata.

Accessori
Infine, per proteggervi dal sole molto importanti saranno gli occhiali da sole con protezione dai raggi ultravioletti, magari accompagnati da una piccola visiera, capellino o bandana, molto utili per ripararvi dal caldo eccessivo.
Allora, siete pronti? Zaino in spalla e... si parte!

Di Sara Pennetta, © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami