Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Matrimonio » Matrimoni Vip » Il “Sì” di Pippa Middleton tra rose e paggetti - Parte 1 di 2

Il “Sì” di Pippa Middleton tra rose e paggetti

La sorella di Kate va a nozze con James Matthews, nella chiesa di St. Mark nel Berkshire, davanti a 130 invitati.

Il “Sì” di Pippa Middleton tra rose e paggetti

Il gran giorno è arrivato, chissà se atteso più dai tabloid che dai diretti interessati. Pippa Middleton e James Matthews si sono detti «sì». Una cerimonia a cinque (ma anche sei o sette) stelle, con un investimento di 300mila sterline. Lo sposo, in frac, è tra i primi ad arrivare e lei, la futura Mrs Matthews si concede il classico ritardo accademico. E alle 11,45 scende da una Jaguar Mark V del 1951 per entrare in chiesa sotto braccio al padre. La cerimonia religiosa può avere inizio, siamo nella romantica cornice del Berkshire, davanti a 130 invitati. Lei, “sorella di”, lui figlio di una dinastia di albergatori con hotel di lusso ai Caraibi e in mezzo mondo. Di certo la coppia non vivrà nello stile due cuori e una capanna.


Preparativi “beauty”
Pippa si è preparata all'appuntamento, scrivono riviste più gettonate, regalandosi una seduta in un salone di estetica per very important person nel quartiere di Chelsea, con maschera viso a base di crema di mirtilli (100 sterline), e allenamento per rassodare le braccia nella palestra più esclusiva di Londra dove per l'iscrizione, consentita soltanto a vita, bisogna staccare un assegno da 55mila sterline. Il risultato si è visto quando è apparsa nel suo abito nuziale dello stilista inglese Giles Deaconn in pizzo con oblò sulla schiena: le maniche corte hanno permesso di immortalare bicipiti praticamente perfetti! Ai piedi, si intravedevano le scarpe di Manolo Blahnik. Insomma, Pippa, in quanto a wedding style non ha proprio sbagliato un colpo.

 

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami