Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Matrimonio » Abiti da sposa » Abiti da sposa 2018: tutte le nuove tendenze dalla New York Bridal Week

Abiti da sposa 2018: tutte le nuove tendenze dalla New York Bridal Week

Le nuove tendenze degli abiti da sposa 2018 sono state definite alla New York Bridal week: ecco tutto quello che c’è da sapere
Abiti da sposa 2018: tutte le nuove tendenze dalla New York Bridal Week

Alla New York Bridal week di aprile 2017 hanno partecipato gran parte delle più grandi maison internazionali e in questa occasione hanno proposto le loro ultime collezioni per il prossimo anno. Nella Grande Mela abbiamo assistito ai nuovi abiti da sposa 2018 e alle tendenze nuziali delle quali non potremo fare a meno. Vediamo insieme quali sono questi nuovi trend contemporanei e ricercati, immaginati dagli atelier tra i più amati al mondo.

 

Accenni di colore

Siamo abituate a immaginare gli abiti da sposa candidi e semplici, tutt’al più avorio o rosa chiarissimo, ma quasi mai pensiamo ai vestiti nuziali colorati. Eppure quest’anno sono state diverse le maison che hanno realizzato delle vere e proprie opere d’arte arricchite da ricami dalle tinte decise. Sachin & Babi ha firmato una serie di modelli in seta bianco latte arricchiti da fusciacche, sovragonne e veli, sempre in seta, che presentano delle stampe floreali, in stile tappezzeria. Tutt’altra piega hanno preso i vestiti da sposa Naeem Khan, dalle forme ampie e svasate, con ricami all over realizzati a mano di fiorellini rosa, giallo chiaro e verde prato. Se amate, dunque, gli abiti da sposa pastello, questi potrebbero essere perfetti per voi.

 

Dettagli neri

Di sicuro, negli ultimi anni, si sente spesso parlare di abiti da sposa neri. Sono davvero molto alternativi ma, a volte, rischiano di far apparire la sposa una semplice invitata. Per essere stilose, glamour e originali a volte basta un semplice tocco. Ecco che arrivano delle proposte da Vera Wang, che ha realizzato dei boleri neri e dei colletti di ruches dal tocco vittoriano da abbinare ai suoi vestiti candidi e destrutturati. Più lineari sono gli abiti da sposa Marchesa, con linea a sirena, corpetto a cuore, applicazioni di tessuto all over e nastri in raso black sul punto vita.

 

Abiti da sposa con pantaloni

Chi l’ha detto che la sposa giunge all’altare solamente in gonna? Mai come in questa edizione della New York Bridal week 2017 sono molti gli atelier che propongono degli abiti da sposa con pantaloni 2018. Se preferite, dunque, qualcosa di alternativo, questi potrebbero essere perfetti per voi. Ci sono i vestiti di Christian Siriano, delle vere e proprie tute con decorazioni di cristalli sul top e le spalle, o anche quelli di Lela Rose e Carolina Herrera, che puntano sullo stile spezzato, con maglie dalle spalle scoperte o a maniche lunghe, e pantaloni cropped.

 

Applicazioni e decorazioni

In ultimo, non possiamo non tener conto delle decorazioni degli abiti da sposa 2018 proposte dai più grandi stilisti al mondo. Tra quelle che sicuramente hanno colpito nel segno ci sono le creazioni di Jenny Packham che, da sempre, realizza delle vere e proprie opere d’arte, che trovano la loro massima espressione su tessuti nude, sui quali sono stati inserite delle applicazioni gioiello. Molto belli anche quelli di Carolina Herrera, con ricami sulle maniche, e di Romona Keveza, con elementi floreali sugli strascichi.


  • Abiti da sposa 2018: tutte le nuove tendenze dalla New York Bridal Week
  • Abito sposa Vera Wang
  • Abito da sposa Carolina Herrera
  • Abito a sirena Marchesa
  • Abito Jenny Packham
  • Abito Naeem Khan 2018
  • Christian Siriano tuta sposa
  • Abito sposa con pantalone Lela Rose
  • Naeem Khan vestito nuziale
  • Vestito Reem Acra
  • Sachin & Babi abito nuziale
PAGINA 1 DI 11
PLAY
CONDIVIDI
Di , © Riproduzione Riservata

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami