Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » San Valentino: consigli per apparecchiare la tavola

San Valentino: consigli per apparecchiare la tavola

Avete deciso di trascorrere un po’ di tempo da soli e volete regalare al partner un pasto da dividere romanticamente? Ecco qualche consiglio per apparecchiare la tavola per San Valentino

San Valentino: consigli per apparecchiare la tavola

Se siete parte di una coppia forse vi state chiedendo cosa fare a San Valentino. La risposta più ovvia è quella di trovare un bel ristorantino, un luogo romantico, dove gustare ottime pietanze e passare un po’ di tempo insieme, in coppia. Le coppie che ancora non hanno una casa per conto proprio sicuramente opteranno per questa soluzione, a meno che non decidano di affittare per pochi giorni una soluzione immobiliare. Chi invece una casa già ce l’ha può tranquillamente pensare di organizzare una romantica cena, e non solo, per San Valentino.

San Valentino apparecchiare tavola

Normalmente si pensa alla cena perché è il momento dove entrambi i membri della coppia si incontrano dopo una giornata a lavoro. In realtà, si possono organizzare numerosi momenti attorno alla tavola per festeggiare il San Valentino. Tutto dipende molto dai vostri orari quindi cercate di organizzarvi e cercate di capire cosa potete realizzare.

San Valentino apparecchiare tavola

Come già scritto, la cena è il momento ideale per la coppia. Se siete bravi a cucinare, preparate voi qualcosa, altrimenti acquistate del cibo da asporto. Il vero nocciolo della situazione è la tavola, questa dovete assolutamente apparecchiarla voi. Il rosso è il colore dell’amore e il rosa invece è quello del romanticismo delicato. Queste due tonalità vi saranno molto utili per apparecchiare la vostra tavola di San Valentino. Cosa possiamo proporvi? Prima di tutto non utilizzate dei piatti di plastica! Cercate dei vasetti, anche quelli del miele o delle conserve, purché siano ben lavati e puliti, mettete dell’acqua e riempiteli con dei fiori. Potete optare per le rose, ma se volete fare davvero colpo vi consiglio di scegliere le peonie e i tulipani. Se il partner non è amante dei fiori, potete sempre utilizzare dei rami secchi ai quali appendere dei cuori fai da te, di carta, di feltro, imbottiti, di cristallo…

San Valentino apparecchiare tavola

E visto che di fiori stiamo parlando, ricordate che una nella cascata di petali fa sempre colpo. È un’idea semplice ma se volete qualcosa di diverso potete incidere qualche lettera (oppure semplicemente scriverla con il pennarello) su dei piccoli tronchetti (come quelli che vedete in foto) o su dei cubi. Le candele, lo sapete benissimo, fanno molto atmosfera romantica, quindi non potete dimenticarle!

San Valentino apparecchiare tavola

Vi ho parlato della cena ma, se avete tempo, potete anche proporre una delicata e morbida colazione. Basta davvero poco per la colazione perché preparerete quello che di solito consumate, ma userete una bella tovaglia, magari rosa, dei dettagli floreali o a forma di cuore, che potete realizzare con della carta colorata, potete acquistare dei tovaglioli in tema, posizionare sempre dei fiori e il gioco è fatto. È più semplice di quello che credete! Guardate le immagini all’interno dell’articolo e sono sicura che troverete lo spunto giusto!

San Valentino apparecchiare tavola

Di , © Riproduzione Riservata
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami