Questo sito contribuisce alla audience di
 Home » Casa / Cucina » Vivere la Casa » Pulire l'argento, le soluzioni migliori - Parte 1 di 2

Pulire l'argento, le soluzioni migliori

E' semplice far tornare a risplendere i vostri oggetti o gioielli in argento, anche con le tecniche fai da te

Pulire l'argento, le soluzioni migliori

Sembrerà obsoleto, ma il problema di pulire l'argento, visto la grande diffusione di questo metallo prezioso da sempre noto, è una di quelle situazioni in cui ci si può imbattere per avere gioielli sempre belli e perfetti da indossare.
Ma quali sono le diverse possibilità per riavere oggetti di questo prezioso metallo?
È necessario utilizzare prepararti già pronti oppure è possibile usare il fai da te?
Quali sono le tecniche più efficaci e durature?
È possibile rispondere semplicemente a tutte queste domande, ecco le diverse tecniche e le varie considerazioni.

Perché bisogna pulire l'argento?
Tra i metalli preziosi più antichi perché di facile reperibilità ed estrazione rispetto ad altri e di particolare duttilità, è però anche soggetto all'ossidazione, ovvero quella reazione chimica che genera una patina di colore scuro per esposizione all'aria contenente ozono e/o zolfo (cosa che con aria pura o nell'acqua non avviene).

Di , © Riproduzione Riservata

PAGINA 1 DI 2
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO


GOOGLE ADS

Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]  

Accedi con facebook Accedi con google



Hai dimenticato la Password?
Non sei ancora iscritto?

Ricordami